Shazam contro Captain Marvel? Zachary Levy risponde ai provocatori

54
Shazam contro Captain Marvel? Zachary Levy risponde ai provocatori

C'è tanta gente che ha tempo da perdere, lo sappiamo. A volte questi perditempo sono avvolti in una coltre di astio per svariate ragioni e, grazie al rovescio della medaglia che la tecnologia ci offre oggi, vanno sui social e fanno sentire la loro voce. Ad essere presi di mira in questi giorni sono i due film Captain Marvel e Shazam!, rispettivamente tratti dai fumetti Marvel Comics e DC Comics. I cosiddetti troller si divertono a fare provocazioni mettendo i due titoli uno contro l'altro e accanendosi sugli account degli interessanti, tra cui Zachary Levi. L'attore, protagonista di Shazam!, ha risposto personalmente a tweet e commenti, gentilmente e ragionevolmente, spiegando che non c'è competizione tra i film e che se entrambi hanno successo, tanto l'industria cinematografica quanto il pubblico ne possono trarre giovamento. Levi ha poi postato un video su Instagram dove diceva che, a causa di questi haters, la situazione si stava facendo estremamente tossica e che si sarebbe rivolto alla polizia.

Perché Captain Marvel e Shazam! sono messi uno contro l'altro? Perché uno è Marvel e l'altro DC, d'accordo, perché escono al cinema a stretto giro (ci sono quattro settimane di distanza tra uno e l'altro) e, soprattutto, perché nei fumetti Shazam era noto negli anni 40 come Captain Marvel ed era popolare quanto Superman. Quando la DC Comics lo acquistò negli anni 70, cambiò il nome in Shazam perché nel frattempo la Marvel inventò il suo Captain Marvel registrandone il nome. È sufficiente tutto questo per creare scompiglio e insultare tutte le persone coinvolte nei due film? No, non lo è.





Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento