Schede di riferimento
News Cinema

Sergio Leone: a 30 anni dalla morte, gli omaggi al Cinema e in TV

439

Il 30 aprile del 1989 mancava improvvisamente uno dei più celebrati registi della seconda metà del 900.

Sergio Leone: a 30 anni dalla morte, gli omaggi al Cinema e in TV

In occasione del trentennale della scomparsa di Sergio Leone, avvenuta il 30 aprile del 1989, Cinema e TV rendono omaggio a uno dei più grandi registi del cinema del 900.
VIGGO presenta uno speciale omaggio con un doppio spettacolo nelle sale dal 29 aprile al 7 maggio con la versione restaurata di Per un pugno di dollari e il documentario Sergio Leone: cinema, cinema di Carles Prats e Manel Mayol.
Si comincia con Torino al Multisala Massimo dal 29 aprile per proseguire a Milano (dal 30 aprile al Cinema Beltrade) e Firenze (dal 7 maggio al Multisala Principe).
L'indimenticabile capolavoro Per un pugno di dollari del 1964 sarà presentato nella versione restaurata da Ripley's Films e dalla Cineteca Nazionale del CSC in collaborazione con Unidis Jolly Film e Sky Cinema. Mentre per ripercorrere la vita del grande regista, il documentario "Sergio Leone: cinema, cinema" di Carles Prats e Manel Mayol accompagnerà lo spettatore attraverso testimonianze inedite di amici e collaboratori del regista. Da Tonino Delli Colli, Sergio Donati, Ennio Morricone, a Dario Argento, Fernando Di Leo, Florestano Vancini fino a Christopher Frayling e Luca Verdone, insieme a tanti altri nomi del nostro cinema e non solo.

Per quanto riguarda il piccolo schermo, da oggi, lunedì 29 aprile, fino a venerdì 10 maggio Sky Cinema Collection (canale 303) si trasforma in Sky Cinema Sergio Leone, con la riproposizione di tutta la filmografia del grande regista: dalla versione restaurata di "Trilogia del dollaro" (Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più e Il Buono, il brutto e il cattivo) a quella della "Trilogia del tempo" (C'era una volta il West, Giù la testa e C'era una volta in America), senza dimenticare il film d'esordio alla regia di Leone, il Colosso di Rodi del 1961 e Il mio nome è nessuno, il film di Tonino Valerii con Terence Hill e Henry Fonda nato da un'idea di Leone.
A impreziosire la programmazione, sarà riproposto lo speciale prodotto da Sky Cinema Verdone racconta Leone in cui il regista e attore ricorda il maestro, amico e "padre adottivo", raccontando aneddoti e curiosità sulla genesi e la realizzazione dei film, oltre a ricordi di vita personale, la nascita della loro amicizia e il loro primo incontro.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming