Se son rose: ecco, in esclusiva, il poster e il backstage del manifesto del nuovo film di Leonardo Pieraccioni!

- Google+
254
Se son rose: ecco, in esclusiva, il poster e il backstage del manifesto del nuovo film di Leonardo Pieraccioni!

Nella sua nuova commedia Se son rose Leonardo Pieraccioni si "scontra" non con una sola esponente del genere femminile, ma con diversi esemplari del gentil sesso, accomunati dal fatto di essere ex fidanzate del personaggio che l'attore e regista toscano si trova a interpretare. Costui risponde al nome di Leonardo Giustini, è un giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web e vive all'insegna della pigrizia e del disimpegno, fra involtini primavera, divano e computer. Un bel giorno, sua figlia decide che per lui è arrivato il momento di rimettersi in gioco e invia alle sue vecchie fiamme il seguente messaggio: "Sono cambiato. Riproviamoci". Il bello è che qualcuna risponde all'invito a una seconda chance, e il nostro si ritrova a fare un salto nel passato, con conseguenza esilaranti.

Le donne amate un tempo da Leonardo Giustini in Se son rose appaiono in tutto il loro splendore sul poster ufficiale del film e sono vestite di rosso, il colore della passione. Hanno il volto di Michela Andreozzi, Claudia Pandolfi, Gabriella Pession, Elena Cucci, Caterina Murino e Antonia Truppo. Sul manifesto, che vi mostriamo in esclusiva, ci sono anche Pieraccioni e, in bianco, la giovane Mariasole Pollio (che impersona la figlia del protagonista). Inutile dire che le rose abbondano…

Ora, dovete sapere che l'immagine ufficiale di un film non è quasi mai una foto fatta in due minuti e trasformata in un poster. No, a monte di quello scatto può esserci una storia, o comunque un dietro le quinte. Il video che vi facciamo vedere, sempre in esclusiva, è vero e proprio un backstage per lo shooting del manifesto di Se son rose. Leonardo Pieraccioni è il "direttore dei lavori" e organizza le sue girls, dinamiche e spiritose.

Se son rose è prodotto da Levante in collaborazione con Medusa Film e sarà distribuito nei cinema da Medusa Film a partire dal 29 novembre. Scritto dallo stesso regista insieme a Filippo Bologna, ospita nel numeroso cast anche Nunzia Schiano, Sergio Pierattini e Gianluca Guidi. E’ il tredicesimo film di Leonardo Pieraccioni e arriva a tre anni di distanza da Il Professor Cenerentolo e a 23 da I laureati, la sua folgorante opera d'esordio.

Poster e backstage sono stati realizzati da da Brivido & Sganascia



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento