Samuel L. Jackson e Cobie Smulders appariranno in Spider-Man: Far From Home

- Google+
95
Samuel L. Jackson e Cobie Smulders appariranno in Spider-Man: Far From Home

Samuel L. Jackson e Cobie Smulders torneranno nei panni di Nick Fury e Maria Hill anche in Spider-Man: Far From Home. I due attori ormai veterani dell'universo cinematografico della Marvel raggiungono così Tom Holland nel secondo capitolo delle avventure del giovane Uomo-Ragno, che come già sappiamo sarà in larga parte ambientato a Londra. 

La prima apparizione di Jackson nel ruolo di Fury risale addirittura al 2008 e al primo Iron Man, mentre la Hill/Smulders è arrivata "soltanto" nel primo The Avengers, come braccio destro appunto di Fury. I due personaggi (SPOILER ALERT!) erano stati "cancellati" da Thanos alla fine di Avengers: Infinity War, così come d'altronde il giovane Peter Parker /Spider-Man. E' quindi verosimile pensare che in Avengers: Infinity War II qualche marchingegno di trama li riporti in vita. Gli eventi narrati in Spider-Man: Far from Home come confermato si svolgeranno infatti dopo la fine della saga di The Avengers. 

Scritto da Chris McKenna e Erik Sommers, Spider-Man: Far From home sarà diretto ancora da Jon Watts arriverà nelle sale il il 5 luglio 2019. Come già ufficializzato Samuel L. Jackson apparirà in una versione ringiovanita (e con entrambi gli occhi) di Fury anche nel prossimo Captain Marvel, che sarà invece ambientato engli anni '90.




Lascia un Commento
Lascia un Commento