Schede di riferimento
News Cinema

Sam Mendes possibile regista per il remake del Pinocchio Disney

13

Il regista di American Beauty e degli ultimi 007 avrebbe lasciato il progetto di James e la Pesca Gigante, rimanendo sempre però in casa Disney.

Sam Mendes possibile regista per il remake del Pinocchio Disney

Sam Mendes, che dopo 007 Spectre era in cerca di impiego, sarebbe interessato a dirigere per la Disney il remake del Pinocchio del 1940, quasi all'unanimità considerato uno dei lungometraggi d'animazione più raffinati della storia del cinema. Mendes avrebbe lasciato il progetto di una nuova versione di James e la pesca gigante: questo non stupisce, dato che già la prima lettura del 1996 diretta da Henry Selick non riscosse successo al botteghino e non rese al meglio lo spirito di Roald Dahl sullo schermo.



Non che un Pinocchio sulla scia di quel capolavoro di Ben Sharpsteen apra un percorso semplice davanti a Mendes, anche perché il romanzo di Carlo Collodi è una delle opere più adattate della storia del cinema; in più, Robert Downey Jr. stava lavorando su una sua versione (sceneggiata da Paul Thomas Anderson!), così come il nostro Matteo Garrone. Solo in Italia peraltro ne esistono due versioni animate, Un burattino di nome Pinocchio (1971) di Giuliano Cenci e il più recente Pinocchio (2013) di Enzo D'Alò. Certo, tutte queste perplessità potranno sciogliersi come neve al sole quando la Disney conquisterà le masse con la nuova versione dell'immortale When You Wish Upon a Star.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming