Schede di riferimento
News Cinema

Ryan Reynolds confermato per Deadpool

698

L'attore riprende il personaggio nello spinoff diretto da Tim Miller.


Da tempo Ryan Reynolds aveva espresso l'interesse di riprendere, in un film a lui dedicato, il ruolo del mercenario chiacchierone Deadpool, che ha già interpretato in X-Men le origini: Wolverine. Il suo ritorno, nel film diretto da Tim Miller, era scontato, ma adesso è diventato ufficiale.

Sono anni che Miller lavora alla sceneggiatura ed ha girato anche delle scene di prova con Reynolds ma solo adesso il film inizia a diventare concreto.

Lo spin-off di X-Men a quanto pare rientrerà nella continuity della serie. Il personaggio alla fine del film veniva sconfitto ma, evidentemente e per fortuna, non moriva.

Nei fumetti Deadpool, conosciuto per la sua abitudine a fare continuamente battute, rompe spesso la cosiddetta quarta parete rivolgendosi direttamente al lettore. Dice anche molte parolacce e i fan del comic book sperano che la voce secondo la quale il film sarebbe PG-13 si riveli falsa e non presenti una versione edulcorata del personaggio.

L'uscita americana  è fissata per il 12 febbraio 2016 e lo stesso anno, il 27 maggio, sarà seguito da X-Men: Apocalypse.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo