News Cinema

Rupert Wyatt abbandona la regia di Gambit

1

Per uno spostamento nell'inizio delle riprese che entra in conflitto con un altro impegno.

Rupert Wyatt abbandona la regia di Gambit

Ultimamente, coi film tratti dalle storie di supereroi, succede spesso che il regista designato a un certo punto abbandoni il progetto. Non sempre si capisce cosa ci sia dietro a queste decisioni, anche se in genere si parla di divergenze creative o problemi di budget inconciliabili con la visione del regista.

Adesso tocca a Rupert Wyatt. Il regista di L'alba del pianeta delle scimmie, annunciato a giugno dalla Fox per la regia di Gambit, ha lasciato l'incarico. Stavolta, almeno, Wyatt ha rilasciato una dichiarazione sul motivo per cui ha dovuto rinunciare a portare sullo schermo lo spinoff di X-Men con Channing Tatum.Eccola:

"Non vedevo l'ora di lavorare col mio amico Channing e la squadra della Fox, ma purtroppo per uno spostamento nella data di inizio il film è entrato in conflitto con un altro progetto. Li ringrazio per l'opportunità e so che Gambit sarà un film fantastico".

Le riprese, inizialmente previste per l'autunno, sono a quanto pare state spostate alla primavera del 2016. Non si conosce il film per cui Wyatt ha dovuto rinunciare e si attende al più presto l'annuncio di un nuovo regista per Gambit.

La sceneggiatura attuale del film è di Josh Zetumer, da un trattamento del coautore di Gambit, Chris Claremont.

Assieme a Channing Tatum dovrebbe esserci Léa Seydoux ma tutto questo dipende dal fatto se lo spostamento delle date influirà o meno sui programmi degli attori.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming