News Cinema

Robin Hood - L'origine della leggenda: il film corregge il mito hollywoodiano del tiro con l'arco

9

Uscito al cinema nel 2018, Robin Hood - L'origine della leggenda è una nuova versione sulla storia del popolare eroe del XIII secolo interpretata da Taron Egerton e prodotta da Leonardo DiCaprio.

Robin Hood - L'origine della leggenda: il film corregge il mito hollywoodiano del tiro con l'arco

Sapreste dire quante versioni cinematografiche o televisive siano state realizzate sulla leggendaria figura di Robin Hood? Rispondiamo per voi dopo aver fatto un'accurata ricerca. Sono circa 50 i progetti che hanno portato sullo schermo l'arciere britannico con la prima apparizione risalente al 1908 in un cortometraggio inglese, ovviamente muto e in bianco e nero, intitolato Robin Hood and His Merry Men.
Le interpretazioni più popolari del personaggio le ricordiamo tutti, sono quelle di Errol Flynn (1938), Sean Connery (1976), Kevin Costner (1991) e Russell Crowe (2010). Anche Giuliano Gemma ha rubato ai ricchi per dare ai poveri nel film L'arciere di fuoco (1971). E naturalmente non dimentichiamo l'adorabile Robin Hood con gli animali antropomorfi prodotto da Walt Disney nel 1973.

L'ultima versione dell'uomo in calzamaglia, come lo chiama Mel Brooks nella sua parodia del 1993, è del 2018 e si chiama Robin Hood - L'origine della leggenda. Prodotto da Leonardo DiCaprio e diretto da Otto Bathurst, il film è interpretato da Taron Egerton, Jamie Foxx, Jamie Dornan, Ben Mendelsohn e Eve Hewson. Si tratta di una rilettura del mito altamente spettacolare, con un ritmo survoltato per una storia che evidenzia intolleranza, ingiustizia sociale, politica corrotta e potere religioso.

Robin Hood - L’origine della leggenda: la trama del film con Taron Egerton e Jamie Foxx

Quando si sente parlare di Robin Hood, azione e avventura sono naturali associazioni che la nostra mente con il personaggio. In Robin Hood - L'origine della leggenda, questi elementi non mancano di certo, anzi, sono interpretati e valorizzati come mai era stato fatto nelle precedent versioni dell'eroe britannico. Al ritorno dalle Crociate, Robin di Loxley si rende conto con disgusto che l’intera contea di Nottingham è cambiata ed è ora dominata dalla corruzione. La povertà in cui vive il suo popolo, inerme di fronte alle ingiustizie che deve subire, spinge l'arciere a organizzare un’audace rivolta contro la potente Corona d’Inghilterra. Per farlo gli serve un mentore, qualcuno abile e sprezzante, come il comandante Yahya conosciuto durante la guerra. Grazie a lui, il temerario Robin diventa il leggendario Robin Hood e, forse, troverà anche il tempo di riconquistare un amore che credeva perduto.

Robin Hood - L’origine della leggenda: l'esperto di tiro con l'arco scovato su YouTube

Ben prima che iniziasse la produzione del film, appariva evidente a tutte le persone coinvolte che la coreografia delle scene d’azione sarebbe stata un elemento fondamentale delle riprese in funzione della spettacolarità delle immagini. L’idea di base era quella di creare sequenze altamente acrobatiche, se non folli, affinché Robin Hood - L'origine della leggenda avesse un proprio e inconfondibile stile visivo. Il lavoro è stato organizzato molto prima di andare sul set, quando Taron Egerton e Jamie Foxx hanno iniziato ad allenarsi con i maestri arcieri Steve Ralphs e Lars Andersen. Quest'ultimo è un arciere danese che si è fatto conoscere per i suoi incredibili video su YouTube e grazie a questa popolarità la produzione del film lo ha ingaggiato per insegnare a Taron Egerton le sue particolari abilità.

In un video intitolato A New Level of Archery, Lars Anderson mostra una serie di tecniche di tiro con l'arco spiegando come in passato ci fosse una grandissima padronanza di questa arma da parte dei guerrieri che è stata dimenticata dopo l'avvento delle armi da fuoco. Milioni di persone hanno visto Andersen tirare frecce ad una velocità straordinaria (il suo record è tre frecce scoccate in 0,6 secondi) e in diverse posizioni, soprattutto in movimento perché, come racconta nel video, "oggi si tira con l'arco stando fermi, ma in passato questo non accadeva mai". Il danese fa delle cose davvero strabilianti, centrando diversi bersagli e persino colpendo con la sua freccia un'altra freccia in volo.

A proposito del suo ingaggio come consulente e coach degli attori, ha detto che "quando la gente pensa al tiro con l’arco, pensa a ciò che ha visto nei film di Robin Hood. Qui invece portiamo il tiro con l’arco più vicino alla realtà e il pubblico si renderà conto di quanto possa essere emozionante. Si è abituati a un tiro con l’arco statico, mentre in questo film mostriamo quanto può essere dinamico”. Pur abituato ai suoi standard, Andersen è stato colpito dalla velocità con cui il cast ha imparato. “Sono stati sorprendenti, io ero preoccupato che non sarebbero riusciti a muoversi abbastanza velocemente per fare quello che volevamo ottenere, invece sono stati così bravi che per me è stato un vero divertimento”, continua Andersen. “Durante l’allenamento abbiamo fatto in modo di distrarre gli attori perché, quando ti muovi davvero velocemente, senza fermarti a pensare, allora dai il meglio”. Andersen si è sentito particolarmente gratificato da come Egerton si è impegnato per diventare un arciere il più possibile veloce e preciso. “Ho voluto che Taron arrivasse al punto di considerare il tiro con l’arco come una parte di sé, una seconda natura, e che, come Robin, fosse in grado di scoccare una freccia da qualsiasi posizione. Ed è andata proprio così”.
Qui sotto il trailer di Robin Hood - L'origine della leggenda e più in basso uno dei video di Lars Andersen.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming