News Cinema

Ritorno al futuro, Toy Story, Indiana Jones e gli altri: secondo un sondaggio agli Americani i sequel non bastano mai

57

Le statistiche della ricerca di Hollywood Reporter mostrano che la nostalgia vince e conviene sempre alle major.

Ritorno al futuro, Toy Story, Indiana Jones e gli altri: secondo un sondaggio agli Americani i sequel non bastano mai

Un sondaggio commissionato da Hollywood Reporter sta facendo discutere la rete: a un campione di 2.200 maggiorenni americani è stato chiesto come si ponga di fronte a celebri saghe, con varie domande. La domanda chiave riguardava quanto fossero disposti a vedere un ulteriore film appartenente a quella serie, senza specificare se si trattasse di reboot, remake o sequel. Va comunque detto che il 63% del campione ben disposto preferirebbe l'uso degli interpreti originali, in caso di ripresa di una saga. Dai dati si evince un concetto evidente: le famigerate "idee finite" di cui ci si lamenta sui social convengono. Tanto. Tantissimo.

Più in basso abbiamo ricavato per voi una classifica degli eventuali prosiegui più graditi, basandoci sulle percentuali combinate di "Lo vedrei senz'altro" e "Probabilmente lo vedrei". Vi balzerà all'occhio che solo Le cronache di Narnia, Alien e Twilight si sono collocati al di sotto del 50% di risposte positive. Per il resto, questo è un pozzo di San Patrizio. Nella top five ci sono Ritorno al futuro, Toy Story, Indiana Jones, Jurassic Park e Shrek. A questo punto non vi parrà un caso che per quattro di questi franchise siano stati da poco presentati o siano in lavorazione sequel o reboot (nel caso di Shrek addirittura entrambi!). In questa apocalisse nostalgica commuove che il vincitore assoluto, Ritorno al futuro, rimanga impermeabile a sequel e remake grazie all'ostinazione dei suoi creatori Robert Zemeckis e Bob Gale, ai quali per felicissimo contratto spetta l'ultima parola, e che a questa prospettiva hanno sempre risposto: "Sul nostro cadavere". E stando alle cifre converrebbe, eccome se converrebbe. D'altronde rimaniamo ancora piuttosto stupiti dall'entusiasmo a scatola chiusa con cui si attende il remake di Dumbo.

Prima di lasciarvi alla classifica, segnaliamo che diverse delle altre domande del sondaggio riguardavano la saga di James Bond: il 52% degli intervistati ha accettato l'idea di un Bond nero, anche se Sean Connery rimane il favorito interprete di tutti i tempi, con l'82% dei sostenitori. Nota interessante: per il 68% del campione l'opinione di amici e parenti è comunque la spinta principale per andare a vedere un film, indipendentemente dal loro apprezzamento della saga in questione.
Se vi interessano tutti i risultati, ecco il sondaggio completo di Hollywood Reporter sui sequel.
Via alla gara!

Ritorno al futuro 71%
Toy Story 69%
Indiana Jones 68%
Jurassic Park 67%
Shrek 65%
Pirati dei Caraibi 64%
Star Wars 63%
Batman 63%
Die Hard 62%
Spider-Man 61%
James Bond 60%
Iron Man 60%
Rocky 59%
Harry Potter 58%
Superman 58%
Guardiani della Galassia 58%
Bourne 57%
Avengers 57%
X-Men 56%
Mission:Impossible 56%
Terminator 56%
Hunger Games 55%
Star Trek 55%
Captain America 55%
Matrix 54%
Thor 54%
Avatar 53%
Il Signore degli Anelli 53%
Fast and Furious 53%
Transformers 51%
Lo Hobbit 50%
Le cronache di Narnia 49%
Alien 48%
Twilight 40%






  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming