Rami Malek andrà a caccia di un serial-killer in Little Things

-
12
Rami Malek andrà a caccia di un serial-killer in Little Things

Una volta terminate le riprese di Bond 25, dove interpreta il “villain” di turno, Rami Malek con molte probabilità passerà al thriller Little Things, le cui riprese cominceranno all’inizio di settembre. L’attore premio Oscar per Bohemian Rhapsody sarà protagonista del film insieme a Denzel Washington. Il primo sarà un giovane detective costretto a far coppia con uno sceriffo più esperto al fine di catturare un serial-killer. Il personaggio interpretato da Washington possiede un sesto senso per i dettagli che lo portano a essere un ottimo investigatore, ma le sue scelte morali e un passato drammatico che ancora lo opprime non fanno di lui il migliore dei colleghi con cui lavorare…

Little Things sarà diretto da John Lee Hancock il cui ultimo, notevole Highwaymen con Kevin Costner e Woody Harrelson è stato prodotto per uscire direttamente su Netflix. Il regista ha anche scritto la sceneggiatura.

Prossimamente vedremo Rami Malek nella terza e ultima stagione della serie di culto Mr. Robot, per cui ha ottenuto due nomination ai Golden Globe. Nella filmografia dell’attore nato a Los Angeles c’è anche una piccola perla che vi consigliamo di recuperare: Short Term 12, dove recitava una piccola parte a fianco di Brie Larson e John Gallagher Jr.

Il prossimo progetto da attore di Denzel Washington è invece una nuova versione del Macbeth dove reciterà insieme a Frances McDormand everrà diretto da Joel Coen.



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento