Ralph Spacca Internet è sempre primo al boxoffice italiano del weekend

-
53
Ralph Spacca Internet è sempre primo al boxoffice italiano del weekend

Ralph Spacca Internet, sequel disneyano di Ralph Spaccatutto, è ancora primo al boxoffice italiano del weekend: ha incassato 4.000.000 di euro, raggiungendo quindi da noi i 6.782.000. Costato 175 milioni di dollari, il lungometraggio animato ha toccato i 404 in tutto il mondo: è più che in pari, ma al momento la sua non appare una grande performance. Sarebbe un peccato se il pubblico internazionale non riconoscesse le qualità di un lavoro che, a nostro parere, è più interessante del prototipo.

Stabile in seconda posizione anche Aquaman, nuova fatica DC Comics / Warner interpretata da Jason Momoa: il cinecomic registra altri 3.706.000 euro e tocca perciò in Italia i 6.238.000. Il film è ormai un successo che fa dimenticare le performance (relativamente) deludenti delle altre opere del DC Extended Universe: costato sotto i 200 milioni di dollari, al momento nel mondo ne ha portati a casa ben 940 (grazie soprattutto al trionfo cinese di 261).
Slitta dal secondo al terzo posto il fantasy italiano La befana vien di notte di Michele Soavi con Paola Cortellesi e Stefano Fresi: complice anche l'appropriata festività dell'Epifania, ha incassato un altro 1.947.000 euro, raggiungendo quindi il bottino complessivo di 6.803.000.

Ormai la resistenza in Italia di Bohemian Rhapdosy, biopic dei Queen / Freddie Mercury alias Rami Malek, è un fenomeno: alla sesta settimana di programmazione, in quarta posizione, riesce a incassare ancora 1.250.000 euro, che confluiscono nel colossale risultato di 23.351.000. Il film è fresco di Golden Globe per il miglior film drammatico e per la migliore interpretazione maschile in un film drammatico.
Rimane stabile al quinto posto il cappa & spada all'italiana Moschettieri del re di Giovanni Veronesi: le avventure dei quattro attempati ma sempre scanzonati eroi rastrella un altro 1.242.000 e tocca perciò i 4.277.000.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento