News Cinema

Quarto Oscar per Milena Canonero in una carriera stellare

692

La nostra grande costumista vince la statuetta per Grand Budapest Hotel. Ricordiamone la carriera.

Quarto Oscar per Milena Canonero in una carriera stellare

L'Oscar conquistato per i costumi di Grand Budapest Hotel è il quarto - su nove nomination - per la nostra grande artista Milena Canonero, in una carriera davvero stellare. Nata a Torino il primo gennaio 1946, studia arte e storia del costume a Genova, prima di trasferirsi a Londra a metà anni Sessanta. Lì inizia a lavorare in varie produzioni teatrali.

Conosce Stanley Kubrick durante una visita sul set di 2001 Odissea nello spazio e il regista le affida i costumi del suo film successivo, Arancia Meccanica, che è anche il suo primo lavoro per il cinema. Kubrick la richiama poi per Barry Lyndon (1975) – per cui vince il primo Oscar – e per Shining (1980). Il regista la vorrebbe anche per Eyes Wide Shut, ma Canonero è impegnata con altri film ed è costretta a rinunciare.

Nel 1981 arriva la seconda statuetta per Momenti di gloria di Hugh Hudson e la terza nel 2006 per Marie-Antoinette. Viene candidata anche per La mia Africa, Tucker, Dick Tracy, Titus e L'intrigo della collana.

Nel 1986 espande la sua esperienza in televisione collaborando con Michael Mann nella serie Miami Vice. Realizza anche i costumi per opere liriche (tra cui Il trittico e Tosca di Giacomo Puccini) per allestimenti prestigiosi nei più importanti teatri d'opera del mondo, a New York, Vienna e Salisburgo.

E' sposata da molti anni con l'attore Marshall Bell e vive a Los Angeles. Tra i film arricchiti dal suo talento citiamo, ancora per Coppola, Cotton Club e Il padrino parte 3, e – sempre con Wes AndersonLe avventure acquatiche di Steve Zissou e Il treno per il Darjeeling, con Roman Polanski La morte e la fanciulla e Carnage, I vicerè (per cui vince il David di Donatello) e Wolfman.

L'anno scorso ha realizzato anche i costumi di un film indipendente italiano, Last Summer di Leonardo Guerra Seràgnoli.





  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming