News Cinema

Pierce Brosnan: "007 Spectre è noioso e troppo lungo"

880

Ma l'ex-007 loda l'interpretazione di Daniel Craig: "E' un guerriero."

Pierce Brosnan: "007 Spectre è noioso e troppo lungo"

Se siete fan di James Bond avrete già visto 007 Spectre con Daniel Craig. Vi interesserà forse sapere anche cosa ne pensa Pierce Brosnan, che dal 1995 (Goldeneye) al 2002 (La morte può attendere) è stato 007 e ha rivitalizzato un franchise che sembrava morto, dopo l'insuccesso di James - Timothy Dalton.

"Non vedevo l'ora di verderlo, ma penso che sia troppo lungo. La storia era un po' debole, si poteva condensare. La tirava troppo per le lunghe, sul serio. Non sa cosa vuole essere, nè Bond nè Bourne. Però Daniel, al quarto giro, ormai possiede il personaggio, ha una bella naturalezza. E' un grande guerriero, secondo me si è proprio trovato con questo film, con battute fulminanti e una bella giocosità. Dategli una storia più serrata e avrete un altro classico."

L'ex-007 ha parlato. Siete d'accordo con lui?



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming