Schede di riferimento
News Cinema

Philip Seymour Hoffman sceglie Ezekiel Moss per il suo nuovo impegno registico

12

L'attore torna dietro la macchina da presa dopo Jack Goes Boating, che ha diretto nel 2010

Philip Seymour Hoffman sceglie Ezekiel Moss per il suo nuovo impegno registico

Nel 2010 l'eclettico e talentuoso Philip Seymour Hoffman, Coppa Volpi a Venezia per The Master, ha portato sullo schermo una piece teatrale di cui era stato protagonista: Jack Goes Boating. Visto al festival di Torino, il film aspetta ancora una distribuzione italiana.

L'esperienza registica è piaciuta ad Hoffman, che ha deciso di riprovarci con Ezekiel Moss, per la Mandalay Pictures. Sceneggiato da Keith Bunin (In Treatment e il prossimo Horns, dal romanzo del figlio di Stephen King, Joe Hill) si tratta anche in questo caso di una storia soprannaturale. Racconta infatti cosa accade quando un misterioso straniero, dotato del potere di comunicare coi morti, arriva in una cittadina del Nebraska, e il suo rapporto con una vedova e il figlio di lei.

Mentre cerca il cast per il film, Hoffman è impegnatissimo anche come attore: dopo The Master tornerà sul set per il ruolo di Plutarch Heavensbee nel sequel di Hunger Games e per A Most Wanted Man, diretto da Anton Corbijn.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming