Schede di riferimento
News Cinema

Perché Jennifer Aniston aveva pensato di smettere di recitare

13

Jennifer Aniston confessa in un podcast che un film le aveva fatto passare la voglia di recitare. Chissà quale sarà.

Perché Jennifer Aniston aveva pensato di smettere di recitare

Sembra incredibile ma quest'anno è il trentesimo della carriera di attrice di Jennifer Aniston, che festeggia l'anniversario con un ruolo molto apprezzato nella serie con Reese Witherspoon, di cui le due sono anche produttrici, The Morning Show su Apple TV+.  Nonostante la sua enorme popolarità presso il pubblico fin dai tempi di Friends, Aniston ha però rivelato, mentre partecipava ad un podcast con i colleghi Jason Bateman, Sean Hayes e Will Harnett, che poco tempo ha aveva pensato di farla finita con la recitazione.

"Devo dire - queste le sue parole - che negli ultimi due anni mi è venuto questo pensiero, e non era mai successo prima. Prima di The Morning Show, è successo dopo un lavoro che avevo finito e ho pensato: cavolo, mi ha svuotato completamente, non so se mi interessa più farlo. E ho avuto questa fantasia di lasciare".

Jennifer Aniston non ha detto il titolo del film che le aveva fatto passare la voglia di fare il suo lavoro, ma lo ha definito "improvvisato e disorganizzato", con la sceneggiatura non terminata e che le ha lasciato una grande insoddisfazione. Vogliamo provare a indovinare di quale progetto si tratta? Limitandoci agli ultimi due anni potrebbe trattarsi di Il destino di un soldato (dove, però, non aveva un grosso ruolo) o di Voglio una vita a forma di me (Dumplin'). Se andiamo ancora più indietro, al 2016, c'è La festa prima delle feste. Di sicuro non si tratta di Murder Mystery, visto che nello stesso programma Jennifer Aniston ha dichiarato che adora lavorare con Adam Sandler e che sta preparando un terzo film con lui.

E cosa farebbe nel caso improbabile decidesse di lasciare la recitazione? "Design d'interni" - è stata la risposta netta - "È la mia isola felice". Al momento comunque possiamo stare tranquilli: Aniston è impegnata a recitare nel biopic Hail Mary e in una commedia scritta e diretta da Sophie Goodhart e non seguirà l'esempio delle colleghe Cameron Diaz e Gwyneth Paltrow, che si occupano di altro e sembrano non avere intenzione di tornare a recitare.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo