Schede di riferimento
News Cinema

Per Ridley Scott anche un film dalla serie Il prigioniero

44

Il regista in trattative con la Universal per portare il cult anni Sessanta sul grande schermo.


Ridley Scott non sa proprio stare con le mani in mano. Non pago del successo di The Martian e del progetto di una serie di film post- Prometheus e pre-Alien che ha deciso di realizzare, è in trattative con la Universal per dirigere The Prisoner, adattamento della serie di culto britannica con Patrick McGoohan del 1967.

Il telefilm, girato nel vero villaggio di Portmeirion in Galles per 17 episodi, vedeva un agente segreto intenzionato a dare le dimissioni, narcotizzato, rapito e trasportato su un'isola, in una bizzarra cittadina i cui abitanti erano altrettanto strani. Tutti gli episodi raccontavano i suoi tentativi di fuga con scenari che cambiavano di volta in volta (anche un western), con una gigantesca bolla che emergeva dall'acqua per soffocare chi cercava di scappare.

Una serie meritatamente amata, anche per l'interpretazione del numero 6 ("Io non sono un numero, sono un uomo libero!") di Patrick McGoohan, con un remake televisivo nel 2009, che, nonostante la presenza di Ian McKellen e Jim Caviezel, non ha avuto altrettanto successo. Di una versione cinematografica si parla da tempo e chissà che non sia proprio Scott a realizzarla alla fine, anche se è da vedere quando, dati appunto i suoi numerosi impegni. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo