News Cinema

Per Joaquin Phoenix i premi sono "una colossale stronzata"

Uno dei favoriti agli Oscar di quest'anno parla dei premi senza peli sulla lingua.

Per Joaquin Phoenix i premi sono "una colossale stronzata"

Avrà anche fatto tante stranezze per esigenze artistiche ai tempi della realizzazione di I'm Still Here, ma di certo Joaquin Phoenix non è personaggio dal carattere facile.
E nonostante già dalla vittoria della Coppa Volpi a Venezia per la sua interpretazione in The Master sia uno dei candidati più forti per la stagione dei premi di quest'anno, Oscar in testa, l'attore americano non ha perso l'occasione per scagliarsi (non del tutto a torto) contro il grande carrozzone degli Awards di vario tipo.

"Penso sia tutta una stronzata," ha detto l'attore nel corso di un'intervista, rispondendo ad una domanda sul perché non partecipasse alla promozione pubblicitaria del film di Paul Thomas Anderson, "una colossale stronzata, e non voglio prendervi parte. Quando Walk the Line ha attraversato tutta la fase dei vari premi, è stata una delle esperienze più scomode della mia vita, e non voglio provare una cosa del genere mai più. Non so come spiegarlo, non è che mi senta superiore alla cosa, ma è solo che non mi sento a mio agio con quella parte del mio lavoro."

Come prenderanno questa dichiarazione i membri dei vari comitati e delle varie associazioni che assegnano i tanti premi del cinema americano, è ancora tutto da vedere.

 



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming