Paul Greengrass lascia The Trial of the Chicago Seven

- Google+
Share
Paul Greengrass lascia The Trial of the Chicago Seven

Nel 1968 la convention dei Democratici a Chicago fu scossa da una rivolta contro la guerra in Vietnam. Si tratta di un episodio molto sentito della storia americana, che portò a un processo intentato a sette di quelli che erano ritenuti i responsabili della sommossa.

Sono diversi anni che la DreamWorks sta lavorando su un film che racconti questa fase, The Trial of the Chicago Seven, scritto dal rinomato Aaron Sorkin: in altri momenti si sono interessati al lavoro Steven Spielberg e anche Ben Stiller, che hanno poi entrambi cambiato idea.

Paul Greengrass, tra poco anche da noi con Captain Phillips, fino a poco tempo fa sembrava il regista papabile per il delicato film, ma ora anche lui si è allontanato dal progetto, a quanto sembra per un conflitto di budget: Greengrass puntava infatti a spendere dieci milioni in più rispetto a quanto preventivato dalla produzione.
La DreamWorks si dichiara ancora interessata a portare sullo schermo il ricordo di quei giorni.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento