Paul Dano debutta alla regia col film indipendente Wildlife

-
88
Paul Dano debutta alla regia col film indipendente Wildlife

Non sappiamo cosa ne pensiate ma per noi Paul Dano è uno degli attori più interessanti della sua generazione. Se non lo avete visto nel ruolo di Brian Wilson in Love and Mercy cercate di recuperarlo, e mentre aspettiamo di rivederlo nell'atteso e curioso Swiss Army Man con Daniel Radcliffe, arriva la notizia che è anche pronto a fare il suo debutto come regista.

Lo farà con l'indipendente Wildlife, scritto in collaborazione con la sua compagna, la collega Zoe Kazan (nipote del celebre Elia) e tratta dal breve romanzo omonimo di Richard Ford, pubblicato nel 1990. La storia è narrata dal sedicenne Joe Brinson, trasferito con la sua famiglia a Great Falls, nel Montana. È lui a raccontare la dissoluzione del matrimonio dei suoi quando la madre si innamora di un altro uomo.

DanoKazan dovrebbero recitare nel film.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento