News Cinema

Paradise Beach - Dentro l'incubo, curiosità sul thriller con Blake Lively

Blake Lively recita praticamente da sola in questo Paradise Beach, assediata da un grande squalo bianco.

Paradise Beach - Dentro l'incubo, curiosità sul thriller con Blake Lively

In Paradise Beach: dentro l'incubo, Blake Lively interpreta una surfista che si ritrova assediata da uno squalo bianco in una zona isolata, bloccata su uno scoglio. Un'occasione interessante per l'attrice, che ha accettato di avere sempre la camera del regista Jaume Collet-Serra puntata addosso, in un thriller teso caratterizzato dall'unità d'azione e di luogo. Una produzione così inevitabilmente nasconde curiosità: portiamone a galla qualcuna.

Paradise Beach, dentro l'incubo con Blake Lively e la sua sfida

Doppia sfida per Blake Lively nell'interpretare questa surfista Nancy, qui al suo secondo film da protagonista dopo Adaline - L'eterna giovinezza. Reggere un film da soli era quello che aveva fatto qualche anno prima suo marito Ryan Reynolds in Buried - Sepolto (anche se Blake per lo meno respirava un po' di più del consorte, in questo caso): Ryan ricordava con piacere l'esperienza e sua moglie non ha voluto essere da meno. Non basta: durante le riprese di Paradise Beach: dentro l'incubo, l'attrice era incinta del suo secondo figlio (al momento ne ha tre), ma questo non le ha impedito di fare a meno praticamente in ogni caso della controfigura. Ciò detto, non si è però cimentata col vero surf, dal momento che non ha mai frequentato la disciplina: al suo posto nelle evoluzioni c'era Isabella Nichols, una surfista australiana all'epoca diciannovenne (sulla quale è stato fotomontato digitalmente il viso della star). Nonostante le difficoltà e la necessità di girare nella stagione fredda simulando la calda, Blake è rimasta abbastanza presente da avere l'idea di battezzare il gabbiano "Steven Seagull" ("seagull" significa appunto "gabbiano" in inglese).
Blake aveva un terrore assoluto per gli squali, al punto da non aver nemmeno mai visto Lo squalo di Steven Spielberg.

Paradise Beach, dentro l'incubo con lo squalo in CGI

Anche se Jaume Collet-Serra tendenzialmente preferisce i set fisici, in questo Paradise Beach ha fatto un esteso uso della tecnologia digitale, a partire dallo squalo stesso. Il look dell'animale si rifà alla stazza degli esemplari femminili, di solito più massicci. Modello e animazione del predatore sono stati realizzati da una ditta svedese specialista proprio in creature acquatiche, dal meraviglioso nome di Important Looking Pirates (citazione del videogioco Monkey Island), già attivi sul Kon-Tiki di Rønning & Sandberg. Lo squalo in realtà non è mai identico in ogni scena in cui appare: il suo aspetto è stato impercettibilmente alterato a seconda delle richieste drammatiche del regista, da una versione più realistica a una più minacciosa, da una versione per gli affioramenti in superficie a un'altra per le sezioni sott'acqua.

Paradise Beach, dov'è stato girato il thriller con Blake Lively

Ma dov'è stato girato Paradise Beach - Dentro l'incubo? Gli esterni sono stati ripresi nella zona di Gold Coast nel Queensland, in Australia, però il 90% del lungometraggio è stato realizzato in un teatro di posa con l'aiuto del blue screen. Collet-Serra voleva il controllo assoluto dell'ambiente e sarebbe stato impossibile ottenerlo girando sul serio tutto "on location". Il 10% di inquadrature girate in loco, sapientemente collocate nel montaggio, sono servite proprio a ingannare lo sguardo e a rendere più credibile la stragrande maggioranza delle scene realizzate in studio.
La spiaggia della Gold Coast era inoltre assai delicata dal punto di vista faunistico: la troupe doveva raggiungere la zona in bicicletta, per giunta facendo attenzione a non investire una popolazione di berte codacorte, una specie di uccelli in via di estinzione: secondo un membro della troupe, sulla terraferma gli uccelli erano lenti nei movimenti ed era molto facile centrarli! Non è mai accaduto.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming