News Cinema

Pablo Larrain gira in Cile Ema, melodramma con musica e danza, con Gael Garçia Bernal

3

Il regista ha approfittato dello slittamento di The True American al 2019 per girare un altro film, con protagonista l'attore e Mariana Di Girolamo.

Pablo Larrain gira in Cile Ema, melodramma con musica e danza, con Gael Garçia Bernal

Due anni dopo i suoi bellissimi Jackie e Neruda, Pablo Larrain è di nuovo impegnato su un set cinematografico. Non si tratta però dell'atteso The True American, la cui produzione è rimandata al 2019, ma di un film intitolato Ema, interpretato da Gael Garçia Bernal e dall'attrice cilena Mariana Di Girolamo (nella foto in abito di scena), al suo debutto cinematografico. A dare la notizia il sito Indiewire, che fornisce molti particolari sul progetto, scritto dal regista assieme a Guillermo Calderon (sceneggiatore di Neruda) e al commediografo Alejandro Moreno.

Bernal sarà il coreografo di una compagnia di danza e Di Girolamo la moglie, un'insegnante scolastica. Le riprese iniziano oggi all'aeroporto di Valparaiso e dureranno sei settimane. Del cast fanno parte anche Paola Yanini e Santiago Cabrera. La storia vede la coppia protagonista che va in crisi in seguito a un'adozione. Anche se ci saranno alcuni personaggi che si esprimono con la danza contemporanea, non si tratta di un musical, ma, come ha precisato lo stesso Larrain: "Lo penso come un melodramma, che non ho mai fatto prima, in cui i sentimenti delle persone sono fondamentali nella storia. C'è un sacco di musica e molte scene in cui le persone in pratica esprimono i loro sentimenti".

Le scene di ballo sono state sviluppate da Larrain col coreografo José Vidal e si svolgeranno per le strade di Valparaiso. “E' un modo per trasmettere un messaggio" - dice ancora il regista - "potrebbe essere un messaggio politico, o religioso, o una sorta di vandalismo. Invece di gridare, escono e ballano. Si esprimono lasciando una traccia sulla città". 

La storia è stata concepita dal regista come una meditazione sulla vita familiare: "Voglio mettere in crisi l'idea di cosa sia davvero oggi una famiglia. Credo che quell'idea sia cambiata in un modo che è unico e sorprendente. C'è una nuova comprensione delle dinamiche familiari che vorrei trattare come un riflesso del mondo contemporaneo".

Bernal ha appena terminato la regia di Chicuarotes e deve ancora leggere la sceneggiatura. Nessuna sorpresa: come ha già fatto con The Club, Larrain vuole far conoscere le scene agli attori il giorno prima di girarle, in modo che non sappiano tutta la storia prima della fine del film.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming