News Cinema

Oui, elle est Catherine Deneuve! I grandi film in streaming dell'attrice francese

La protagonista di Tristana e L'ultimo metrò compie oggi 78 anni. Cinque capolavori in streaming per rendere omaggio a una carriera all'insegna del coraggio artistico.

Oui, elle est Catherine Deneuve! I grandi film in streaming dell'attrice francese

Compie oggi 78 anni l’intramontabile Catherine Deneuve, leggenda vivente del cinema transalpino e non soltanto. Diventata una star negli anni ‘60 grazie a capolavori come Le parapluies de Cherbourg (1963) di Jacques Demy e Repulsion (1965) di Roman Polanski - entrambi purtroppo non disponibili in streaming in Italia - l’attrice si è definitivamente affermata grazie alla fine del decennio grazie ad altri grandi autori come François Truffaut e Luis Būnuel. Candidata all’Oscar come miglior attrice grazie a Indocina, la Deneuve ha lavorato con molti dei più grandi autori internazionali. I cinque film in streaming scelti per onorare una carriera incredibile testimoniano, oltre che la classe e la bravura della Deneuve, anche la sua volontà costante di mettersi alla prova attraverso scelte professionali mai scontate e sempre coraggiose. Buona lettura.

Cinque grandi film in streaming interpretati da Catherine Deneuve

  • Tristana
  • Non toccare la donna bianca
  • L’ultimo metrò
  • Miriam si sveglia a mezzanotte
  • Dancer in the Dark 

Tristana (1970)

Dopo essere stata diretta dal regista spagnolo in Bella di giorno (Leone d’Oro a Venezia) la Deneuve torna a collaborare con lui grazie a uno dei suoi film più feroci e metaforici. Il melodramma in costume del grande Luis Būnuel presenta personaggi incancreniti e relazioni interpersonali avvelenate dalla vita stessa. Tristana comprende nel proprio cast oltre al solito, inimitabile Fernando Rey anche un Franco Nero in tutto il suo fascino. Opera sontuosa nella messa in scena e nichilista nel contenuto. Insomma, il meglio del regista de Il fascino discreto della borghesia e Viridiana. Disponibile su Amazon Prime Video.

Non toccare la donna bianca (1975)

Altra collaborazione illustre con Marco Ferreri, che l’aveva già diretta ne La cagna. La rivisitazione della battaglia di Little Big Horn ambientata però tra le vie e i caffè di Parigi diventa uno dei lungometraggi maggiormente metaforici e sperimentali dell’autore. Sbilanciato, parossistico e poderoso, Non toccare la donna bianca si fa specchio fedele e grottesco di un modo di vedere il cinema e commentare la storia. Lo spirito iconoclasta e parossistico di Ferreri è pienamente contenuto in questo film intenso e sfaccettato, uno dei suoi più complessi. Ancora oggi non del tutto decifrabile, e proprio per questo ipnotico. Disponibile su Rai Play.

L’ultimo metrò (1980)

Dopo La mia droga si chiama Julie altro film di culto in cui viene diretta da uno dei mostri sacri del cinema francese, ovvero François Truffaut. L’ultimo metrò è uno dei capolavori indiscussi dell’autore, un melodramma ambientato durante l’occupazione nazista di Parigi che parla di amore per l’arte e insieme resistenza di fronte all’oppressore. Accanto a una magnifica Deneuve la potenza di Gérard Depardieu. Momenti di cinema intimista si fondono alla perfezione con la rappresentazione della Storia. Nomination all’Oscar come miglior film straniero, una valanga di premi Cesar. Indimenticabile. Disponibile su CHILI, Rai Play.

Miriam si sveglia a mezzanotte (1983)

Uno dei film di culto di inizio anni ‘80 vede la Deneuve protagonista insieme a Susan Sarandon e a niente meno che il “Duca Bianco” David Bowie. Diretto da un Tony Scott affilato ed elegante, Miriam si sveglia a mezzanotte è un vampire-movie dalle atmosfere torbide e insieme sfavillanti, un film dall'estetica del videoclip e dall’anima dell’horror filosofico. Mix di forma e contenuto che sfocia in un’opera raggelante e bellissima. Momenti ad alto tasso erotico per le due protagoniste, magnifiche regine della notte. Il fascino di questo film rimane intatto dopo quasi quarant’anni. Disponibile su CHILI, Google Play, TIMVision.

Dancer in the Dark (2000)

Chiudiamo la cinquina dei film dedicati alla carriera di Catherine Deneuve con il grande melodramma musicale diretto da Lars von Trier, in cui la diva fa da spalla perfetta alla protagonista Björk. Dancer in the Dark arriva dritto al cuore dello spettatore con una messa in scena vibrante e interpretazioni al calor bianco. Momenti di dramma assoluto che porta il lungometraggio a trionfare a Cannes con la Palma d’Oro e il premio per l’interpretazione femminile. Un film di culto dalla incredibile carica emotiva. Imprescindibile. Disponibile su CHILI.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming