Oscar Isaac a caccia di Adolf Eichmann nel trailer di Operation Finale

-
20
Oscar Isaac a caccia di Adolf Eichmann nel trailer di Operation Finale

La storia di Adolf Eichmann, lo spietato organizzatore della cosiddetta Soluzione Finale, ovvero lo sterminio scientifico di milioni di ebrei, è stata raccontata in molti film e documentari. Adesso torna a farlo il film Operation Finale, diretto da Chris Weitz e dedicato alla ricerca del criminale di guerra, che venne infine catturato nel 1960 dal Mossad in Argentina e impiccato dopo un celebre processo in Israele nel 1962.

In Operation Finale, Oscar Isaac è l'agente del Mossad incaricato di prendere Eichmann, interpretato con il consueto impressionante trasformismo da Ben Kingsley, che nel 1993 ci aveva fatto piangere stando dall'altra parte, per il suo ritratto del contabile ebreo compilatore della lista della salvezza di Oskar Schindler in Schindler's List. Nel cast c'è anche Melanie Laurent, l'attrice francese che ricordiamo ancora come la Shosganna di Bastardi senza gloria, e che qua aiuta Isaac nella caccia al mostro.

Questa la sinossi ufficiale di Operation Finale, che arriverà nei cinema americani il 14 settembre, non sappiamo ancora quando nei nostri.

Questa storia elettrizzante segue l'operazione segreta, nel 1960, del leggendario agente del Mossad Peter Malkin, che si reca con un'identità segreta in Argentina e cattura Adolf Eichmann, l'ufficiale nazista che elaborà l'organizzazione logistica dei trasporti che consuddero milioni di ebrei innocenti alla morte nei campi di concentramento.


Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento