News Cinema

Oscar 2018: Niente A Ciambra e 120 battiti al minuto nella shortlist per il miglior film straniero

5

Assente anche Per primo hanno ucciso mio padre di Angelina Jolie. I 9 film rimasti in gara.

Oscar 2018: Niente A Ciambra e 120 battiti al minuto nella shortlist per il miglior film straniero

Li chiamano, in gergo, "Oscar snubs", ovvero i film che vengono ignorati, con un po' di sorpresa, dalle candidature agli Oscar. Stavolta tocca alla cosiddetta shortlist dei migliori film stranieri, che al momento comprende 9 film, sui 5 che saranno candidati e che ha già escluso dalla corsa all'Oscar, purtroppo, A Ciambra, il film di Jonas Carpignano prodotto da Martin Scorsese, proposto per rappresentare l'Italia.

Ma Carpignano si trova suo malgrado in buona compagnia: tra gli esclusi ci sono infatti anche un film premiato come il dramma sull'Aids 120 battiti al minuto di Robin Campillo e il film di Angelina Jolie Per primo hanno ucciso mio padre.

Questi, invece, quelli scelti per andare avanti e che sono tutti, in un anno particolarmente produttivo, più che qualificati per vincere la statuetta (anche se 4 non competeranno):

Una donna fantastica di Sebastian Lelio (Cile)

Oltre la notte di Faith Akin (Germania)

Corpo e anima di Ildikò Enyedi

Foxtrot di Samuel Maoz (Israele)

L'insulto di Ziad Doueiri (Libano)

Loveless di Andrey Zvyagintsev (Russia)

Félicité di Alain Gomis (Senegal)

The Wound di John Trengove (Sudafrica)

The Square di Ruben Östlund (Svezia)

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo