News Cinema

Noir in Festival 2019: Vincono Bacurau, La paranza dei Bambini e Lo Spietato

21

Al film brasiliano va il Black Panther Award, mentre i film di Giovannesi e De Maria si aggiudicano ex aequo il Premio Caligari.

Noir in Festival 2019: Vincono Bacurau, La paranza dei Bambini e Lo Spietato

Si è chiusa questa sera la ventinovesima edizione del Noir in Festival e le due giurie, quella del Concorso Internazionale e quella del Premio Caligari, hanno assegnato i loro premi.
L'attrice italiana Lucia Mascino, la regista francese Patricia Mauzy e la produttrice e direttrice del Festival di Sofia Maria Staleva hanno tributato il Black Panther Award 2019 a Bacurau di Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles con la seguente motivazione: "Un film forte, magnifico e toccante, capace di raccontare in modo semplice una situazione complessa. Pur giocando con i generi, ogni singola scena è una combinazione unica di violenza e humour. E’ un film che fa ridere, tremare e pensare allo stesso tempo. Che goduria per il pubblico!".

La Giuria Popolare del Premio Caligari, composta da 80 fra studenti universitari e appassionati, e guidata dai critici Giulio Sangiorgio, Paola Jacobbi e Carola Proto ha invece assegnato ex aequo il Premio Caligari 2019 a La Paranza dei Bambini di Claudio Giovannesi e a Lo Spietato di Renato De Maria.

L'eccellenza dei 6 film del Premio Caligari e i dibattiti fra giurati e studenti, la presenza dei maggiori esponenti del noir e del thriller italiani (da Gianrico Carofiglio a Giancarlo De Cataldo, da Donato Carrisi a Maurizio De Giovanni), le nuove voci del genere - a cominciare da Piergiorgio Pulixi che ha vinto il Premio Giorgio Scerbanenco - confermano l'eccellenza del noir di casa nostra e la sua vitalità. L'edizione 2019 della manifestazione diretta da Giorgio Gosetti, Marina Fabbri e Gianni Canova (delegato IULM) ha potuto inoltre contare su ospiti stranieri di indubbio talento: il Premio Raymond Chander Jonathan Lethem, lo scrittore svedese Håkan Nesser, il regista svedese Daniel Alfredson e Angela Allen

Il successo dell'edizione 2019 del Noir in Festival, che ha ospitato anche Andrea Purgatori, Antonietta De Lillo e Claudio Bonivento, è confermato anche dai numeri dell’edizione 2019: oltre 9.000 presenze registrate negli spazi di Como (Villa Olmo) e Milano (Feltrinelli Piazza Duomo e IULM), 4.000 programmi distribuiti, 20.000 utenti unici e 110.000 visualizzazioni di pagina sul sito ufficiale noirfest.com con il 61% dei visitatori di età compresa tra i 18 e i 34 anni, 2.298 registrazioni sul sito per il Premio Scerbanenco, oltre 1.500 foto scattate, 15 video realizzati, oltre 9.000 like su Facebook con 191.890 impression e 7.014 utenti attivi sulla pagina, 1.141 follower e 24.600 visualizzazioni su Twitter, 787 follower su Instagram con 1.823 like e una copertura di 27.676 account raggiunti.

Tutto è pronto, insomma, per cominciare a preparare la trentesima edizione, che si svolgerà da venerdì 4 a giovedì 10 dicembre 2020.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming