News Cinema

Nico, 1988 apre la sezione Orizzonti del Festival di Venezia 2017

7

Il film di Susanna Nicchiarelli sulla Sacerdotessa delle tenebre verrà presentato il 30 agosto.

Nico, 1988 apre la sezione Orizzonti del Festival di Venezia 2017

Ad aprire la sezione Orizzonti della prossima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il pomeriggio del 30 agosto in Sala Darsena, sarà Nico, 1988, il nuovo film di Susanna Nicchiarelli. La regista è già stata ospite del festival, dove ha presentato uno dei Diari della Sacher, il corto d’animazione in stop-motion Sputnik 5 e soprattutto il suo lungometraggio di finzione d’esordio Cosmonauta, che nel 2009 ha vinto il Premio Controcampo per essere poi nominato ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento.

Ambientato fra Parigi, Paga, Manchester e Norimberga e nella campagna polacca e sul litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie che racconta gli ultimi anni di Christa Paffgen in arte Nico, in particolare i suoi ultimi tour. A prestarle il volto sarà Trine Dyrholm, che nel 2016 ha vinto l'Orso d'Argento a Berlino per  La comune di Thomas Vinterberg.

Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria, Nico vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. La "Sacerdotessa delle tenebre", come veniva chiamata, ritrova veramente se stessa dopo i quarant’anni, quando si libera del peso della sua bellezza e riesce a ricostruire un rapporto con il suo unico figlio dimenticato.

A proposito di Nico,1988, che è prodotto da Marta Donzelli e Gregorio Paonessa e interpretato anche da John Gordon Sinclair, Anamaria Marinca, Sandor Funtek, Thomas Trabacchi, Karina FernandezCalvin Demba, la regista ha dichiarato: "Questa è la storia di Nico dopo Nico. Di lei di solito si parla solo in funzione degli uomini con cui è stata da giovane: Brian Jones, Jim Morrison, Bob Dylan, Alain Delon, Iggy Pop. Una volta in un’intervista lessi che 'a 34 anni Nico era una donna finita'. Falso. Dopo l’esperienza con i Velvet Underground, Nico diventa una grande musicista. Ho voluto raccontare la sua parabola al contrario: la perdita del consenso e il cambiamento della sua immagine, hanno significato la conquista della libertà".

Nico fu anche modella e si dedicò perfino alla recitazione. Oltre che da Andy Warhol, fu diretta da Federico Fellini, Alberto Lattuada e da Philippe Garrel. Morì nel 1988 in seguito a una caduta dalla bicicletta. Aveva solo 50 anni.

Dopo Cosmonauta, la Nicchiarelli ha diretto La scoperta dell’alba.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo