New Mutants: Josh Boone vede il film come l'inizio di una trilogia horror

-
33
New Mutants: Josh Boone vede il film come l'inizio di una trilogia horror

Josh Boone, regista del successo Colpa delle stelle, ha iniziato a parlare del suo nuovo lavoro New Mutants, di cui è stato rilasciato il primo trailer pochi giorni fa. L'atmosfera gotica delle immagini ha avvicinato il film al genere horror, e Boone ha confermato che le influenze principali sono state alcuni romanzi di Stephen King ma anche Nightmare 3: I guerrieri del sogno, uno di migliori capitoli dedicati alla saga di Freddie Krueger

Ecco la dichiarazione principale di Boone riguardo New Mutants: "Abbiamo proposto alla Fox il progetto come una trilogia, tutti i film basati sulla striscia di fumetti di Bill Sienkiewicz, con incorporato anche altro materiale di alcuni numeri sparsi per tutti gli anni '80. Tutti saranno film horror, ma ognuno con un tipo ben distinto di orrore. New Mutants è di certo il tipo della realtà che si mescola con il soprannaturale, il prossimo sarà di un tipo completamente differente. Il nostro obiettivo è quello di analizzare il genere horror attraverso gli adattamenti cinematografici da fumetti e realizzare ognuno come una forma distinta di film di paura. Partendo dagli eventi più importanti che amiamo dei fumetti."

Boone ha anche confermato che la storia di New Mutants si basa sulla striscia di fumetti dedicata al Demone Orso (Bear Demon), anche se questo personaggio non sarà l'antagonista del film. Lo stesso regista ha anche confermato che New Mutants non è un semplice standalone ma è collegato all'universo principale degli X-Men attraverso vie che il film stesso rivelerà. 

Il cast di New Mutants è composto tra gli altri da Anya Taylor-Joy, Maisie Williams e Charlie Heaton. Il film uscirà nelle sale americane  il 13 aprile 2018. 



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento