News Cinema

Netflix sogna film originali di Christopher Nolan, Quentin Tarantino e Jordan Peele

Responsabile dei film originali su Netflix, Tendo Nagenda sogna ma ha anche piani più concreti per il futuro dei lungometraggi.

Netflix sogna film originali di Christopher Nolan, Quentin Tarantino e Jordan Peele

Oltre alla pletora di serie tv che caratterizzano il servizio di streaming Netflix, nei film originali il colosso di Reed Hastings è stato un apripista per progetti che rivaleggiano, per firme e ambizione, con le produzioni destinate alle sale: di recente l'action The Old Guard con Charlize Theron e Luca Marinelli è andato molto bene, ed è stato annunciato da poco il kolossal The Gray Man dei fratelli Russo, con Ryan Gosling e Chris Evans. Il responsabile della divisione film originali Tendo Nagenda, fino al 2018 alla Disney, ha chiacchierato con Hollywood Reporter sullo stato attuale di quel reparto e delle sue speranze.

Mi piacerebbe se Jordan Peele facesse un film per Netflix. Amiamo Christopher Nolan, amiamo Quentin Tarantino. Dobbiamo concentrare però i nostri sforzi sullo scovare i talenti, in maniera tale da lavorare con loro il prima possibile e legarli solo a Netflix. [...] I film d'avventura ad ampio respiro, le avventure PG-13, sono una direzione in cui ci piacerebbe andare, cose come Star Wars o Harry Potter, alla Jumanji. [...] Però idee nuove. [...] La gente vuole divertirsi, non necessiaramente ha bisogno di brand preesistenti o sequel di roba che hanno già visto. [...] Netflix è un buon posto per scoprire le cose.

La prospettiva di un originale Netflix di Jordan Peele ci sembra a portata di mano, di certo Nagenda e il suo staff dovrebbero faticare di più per convincere Nolan e Tarantino a lasciare le loro amate sale: non è impossibile comunque, se si pensa che Quentin firmò un doppio episodio di CSI piuttosto riuscito, anni e anni fa, anche se in questo caso non gli si chiederebbe un "telefilm" ma una via di mezzo, e non sappiamo come potrebbe reagire. Ad ogni modo, non è detto che, come si evince dalle parole dell'executive, Netflix abbia bisogno a tutti i costi delle grandi firme come lo Spike Lee di Da 5 Bloods o il Martin Scorsese di The Irishman. Nagenda ha cercato inoltre di spegnere il fuoco delle polemiche tra fruizione casalinga e fruizione in sala.

Ci saranno comunque un sacco di film che la gente vorrà vedere in sala. Si tratta di essere consapevoli che è disponibile un film di altissima qualità che può o può non essere al cinema. [...] La scelta non sarà più "Vado al cinema oppure guardo qualcosa nel comfort di casa mia?", piuttosto sarà "Cosa voglio guardare e dove posso trovarlo?"

Nagenda è stato piuttosto evasivo a una precisa domanda del giornalista, sul metro di valutazione di Netflix per un flop o un successo. Secondo Tendo, non è un ragionamento sensato da applicare a un modello commerciale basato su un abbonamento: una volta pubblicato sul servizio, un originale Netflix ci rimane a vita, quindi non è escluso che possa recuperare visualizzazioni e aiutare i numeri complessivi della piattaforma persino a due anni di distanza dal suo esordio.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming