Netflix acquisisce Zac Efron serial killer in Extremely Wicked

-
263
Netflix acquisisce Zac Efron serial killer in Extremely Wicked

Al Sundance Film Festival Netflix ha messo a segno un altro acquisto, si tratta di Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile, biopic del serial killer Ted Bundy, portato sullo schermo da Zac Efron in un film di Joe Berlinger, già autore di un documentario sullo stesso argomento, "Conversazioni con un killer: il caso Bundy", disponibile in streaming sempre su Netflix. Il film dovrebbe approdare sul servizio in autunno, con un'uscita limitata in sala per consentirgli di partecipare ai premi del 2020.

Nato nel 1946 e deceduto nel 1989 per sedia elettrica, Ted Bundy commise ben trenta omicidi tra il 1974 e il 1978 (limitandoci a quelli confessati). Nel film la vicenda viene narrata dalla sua ragazza Elizabeth Kloepfer (nel film Lily Collins), convinta della sua innocenza fino alla sequenza di sconvolgenti confessioni avvenuta poco prima dell'esecuzione. Il cast del lungometraggio prevede Jim Parsons come avvocato dell'accusa, Kaya Scodelario nei panni dell'ex-moglie di Bundy e John Malkovich interprete del giudice Edward Cowart. Tra gli attori dovrebbe apparire anche un redivivo Haley Joel Osment.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento