Nei sequel di Avatar il cattivo sarà ancora il colonnello Quaritch

-
362
Nei sequel di Avatar il cattivo sarà ancora il colonnello Quaritch

Vi ricordate l’ostile e iracondo colonnello Miles Quaritch di Avatar interpretato da Stephen Lang? Certo che sì, se avete visto e amato il film di James Cameron. Bene, sappiate che tornerete a biasimarne o ammirarne le malefatte i tutti e quattro i sequel del kolossal di fantascienza del 2009. Anzi, a dirla tutta, sarà lui la principale nemesi dei protagonisti.

La notizia arriva dal regista, che durante un’intervista rilasciata a Empire ha assicurato che il militare dimostrerà grande cattiveria e ha fatto intendere che i prossimi Avatar saranno concentrati più sulle nuove ambientazioni che sui personaggi. Ecco una sua dichiarazione in proposito: "Il concetto interessante dei sequel di Avatar è che ci troviamo in presenza più o meno degli stessi personaggi. Ce ne sono di nuovi e ci sono molte nuove ambientazioni e creature. Prenderò i personaggi che conoscete e li metterò in luoghi poco familiari facendo loro vivere un’avventura ancora più grandiosa. Non ci sarà ogni volta un gruppo di nuovi personaggi e non ci sarà ogni volta un cattivo diverso, il che è interessante. Ci sarà sempre lo stesso tipo, lo stesso str… in tutti e quattro i film. E' fantastico e lo diventerà ancora di più. So che Stephen Lang farà un lavoro incredibile".

Per rivedere Quaritch dovremo aspettare ancora un po’. Avatar 2 uscirà il 18 dicembre del 2020, Avatar 3 il 17 dicembre 2021, Avatar 4 addirittura il 20 dicembre del 2024 e Avatar 5 il 19 dicembre del 2025. Resta da capire, comunque, in che modo il personaggio, morto durante il combattimento finale di Avatar, verrà riesumato.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento