News Cinema

Nastri d'Argento 2021: trionfano Le sorelle Macaluso, Kim Rossi Stuart e Teresa Saponangelo

30

Il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani premia con i Nastri d'Argento Le sorelle Macaluso, L'incredibile Storia dell'Isola delle Rose, Kim Rossi Stuart, Teresa Saponangelo, Pietro Castellitto e tanti altri.

Nastri d'Argento 2021: trionfano Le sorelle Macaluso, Kim Rossi Stuart e Teresa Saponangelo

Il film trionfatore della settantacinquesima edizione dei Nastri d'Argento è Le sorelle Macaluso di Emma Dante, che ha vinto il premio per il miglior film, il miglior regista, il miglior montaggio,  il miglior sonoro e la miglior produzione. Si aggiudica invece quattro riconoscimenti L'incredibile storia dell'Isola delle Rose di Sydney Sibilia, fra cui il Nastro per la miglior commedia e il miglior attore di commedia (Elio Germano). Il miglior attore protagonista è Kim Rossi Stuart e la miglior attrice protagonista Teresa Saponangelo. I migliori non protagonisti sono invece Sara Serraiocco e Massimo Popolizio. Il premio per il miglior regista esordiente lo ha vinto Pietro Castellitto per I predatori.

Nastri d'Argento 2021: i vincitori

Ecco l'elenco completo dei vincitori dei premi del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, a cui si aggiungono il Nastro di Platino per Sophia Loren, il Nastro Europeo per Colin Firth e il Nastro Speciale per Renato Pozzetto, poi il premio per il cameo dell'anno a Giuliano Sangiorgi, il Premio Nastri Nuovo Imaie al doppiaggio di The Father. Film dell'anno è invece Miss Marx di Susanna Nicchiarelli. Da ricordare infine i riconoscimenti agli attori giovani: il Premio Guglielmo Biraghi ai tre protagonisti di Est - dittatura last minute (Lodo GuenziJacopo Costantini e Mattteo Gatta), a Ludovica Francesconi e ad Alice Pagani, il Premio Graziella Bonacchi a Ginevra Francesconi e il Premio Nastri d'Argento/Persol come personaggio dell'anno a Lorenzo Zurzolo

Miglior film

Le sorelle Macaluso (Emma Dante)
Prodotto da Rosamont e Minumum Fax Media con Rai Cinema

Miglior regista

Emma Dante (Le sorelle Macaluso)

Miglior regista esordiente

Pietro Castellitto (I predatori)

Miglior commedia

L'incredibile storia dell’Isola delle Rose (Sydney Sibilia)

Miglior attore protagonista

Kim Rossi Stuart (Cosa Sarà)

Migliore attrice protagonista

Teresa Saponangelo (Il buco in testa)

Miglior attore non protagonista

Massimo Popolizio (I predatori)

Miglior attrice non protagonista

Sara Serraiocco (Non odiare)

Miglior attore di commedia

Elio Germano (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)

Migliore attrice di commedia

Miriam Leone (L’amore a domicilio)
Valentina Lodovini (10 giorni con Babbo Natale)

Migliore sceneggiatura

Cosa Sarà (Francesco Bruni con la collaborazione di Kim Rossi Stuart)

Miglior soggetto

Padrenostro (Claudio Noce, Enrico Audenino)

Migliore fotografia

Daniele Ciprì (Il cattivo poeta)                                                                          

Migliori costumi

Andrea Cavalletto (Il cattivo poeta)

Migliore scenografia

Tonino Zera (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)

Miglior Montaggio

Benni Atria (Le sorelle Macaluso)

Miglior sonoro

Gianluca Costamagna (Le Sorelle Macaluso)

Miglior Casting Director

Francesca Borromeo (L’incredibile storia dell’Isola delle Rose)

E con Federica Baglioni (Carosello Carosone)

Miglior colonna sonora

Stefano Bollani (Carosello Carosone)

Miglior canzone

Io sì/Seen: Musica e testi Laura Pausini e Niccolò Agliardi, interprete Laura Pausini (La vita davanti a séMagic: Musica e testi di Greta Mariani. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming