News Cinema

Nastri d'Argento 2021: a Sophia Loren il Nastro di Platino per La vita davanti a sé

1

Il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani assegna il Nastro di Platino 75 a Sophia Loren per la sua performance nel film di Edoardo Ponti La vita davanti a sé, fresco di un Golden Globe alla Pausini per la migliore canzone.

Nastri d'Argento 2021: a Sophia Loren il Nastro di Platino per La vita davanti a sé

Sophia Loren ha vinto il Nastro di Platino 75 per la sua performance ne La vita davanti a sé, il film di suo figlio Edoardo Ponti. Il riconoscimento, che arriva dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, è un trofeo unico nella storia del premio, che in questo 2021 festeggia la sua settantacinquesima edizione.

Il Nastro di Platino viene assegnato a Sophia Loren a vent'anni esatti dall'Oscar alla carriera e a cinquantanove dall'Oscar come miglior attrice protagonista per La ciociara. Ecco la motivazione del premio:

Nella sua toccante interpretazione ne La vita davanti a sé, diretta da suo figlio Edoardo Ponti con una straordinaria sensibilità, Sophia Loren ancora una volta ha toccato il cuore di milioni di spettatori con il suo talento e con un messaggio d'amore universale. La vita davanti a sé è un film che parla di tolleranza e di generosità, un invito a donare amore assoluto e, insieme, una lezione di civiltà. Nella storia di un amore unico, il diritto non solo di poter amare ma di essere tutti, comunque, amati.

Sophia Loren, che si trovava a Ginevra quando ha ricevuto la notizia Nastro di Platino, ha reagito con grande gioia e ha detto:

Grazie di cuore per quest’onore. Mi tocca profondamente perché celebra un film e un personaggio che mi sono entrati nell'anima. Quando Edoardo mi ha offerto il ruolo devo ammettere che una parte di me era ansiosa di camminare sul set dopo dieci anni di assenza, gli anni passano per tutti, ma nel momento in cui mi sono trovata davanti alla macchina da presa, tutte le paure e le ansie sono state sostituite dalla passione e l'impegno a raccontare questa bellissima storia piena di umanità, amore e tolleranza. Voglio anche dedicare questo premio - dice Sophia - a tutti coloro che condividono la mia età. I sogni e la passione per la vita non hanno età e quindi perché non vivere ogni giorno come se fosse l'inizio di un bellissimo nuovo capitolo? Auguro a tutti le gioie inaspettate della vita davanti a voi".

Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici, ha ricordato un aneddoto a proposito di Nastri e di platino:

È stata proprio lei, Sophia, a suggerirci indirettamente questo riconoscimento così speciale. In un filmato di venticinque anni fa, ricevendo con Michelangelo Antonioni e Alberto Sordi il Nastro d’Oro dei primi 50 anni del Sindacato, proprio Sophia commenta: Dopo un omaggio come questo, per me, forse, potreste un giorno solo inventare il Nastro di platino…” L’abbiamo fatto e adesso festeggiamo questo suo grande, emozionante ritorno sul set.

La vita davanti a sé, che è un film originale Netflix, è stato candidato ai Golden Globe 2021 come miglior film straniero e ha vinto il premio della stampa estera di Hollywood per la miglior canzone, ovvero "Io sì/Seen", interpretata da Laura Pausini e frutto della collaborazione tra la Pausini, Diane Warren e Niccolò Agliardi.

Leggi anche Laura Pausini vince il Golden Globe, ringrazia Sophia Loren e lo dedica a se stessa, all'Italia e a sua figlia

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming