News Cinema

Mute di Duncan Jones: in anteprima esclusiva le prime immagini del film Netflix in arrivo nel 2017

52

Vi mostriamo le prime foto dell'atteso thriller futuristico con Alexander Skarsgård, Paul Rudd, Justin Theroux e Seyneb Saleh.

Mute di Duncan Jones: in anteprima esclusiva le prime immagini del film Netflix in arrivo nel 2017

Tra i tanti film di fantascienza che ci aspettano nel corso dei prossimi mesi (che abbiamo riassunto nella nostra lista dei migliori film di fantascienza in arrivo nel 2017), un posto di rilievo lo occupa sicuramente Mute. Per molti motivi.
Mute, per chi non lo sapesse, è il nuovo film di Duncan Jones: che non è solo il figlio del compianto David Bowie, ma anche e soprattutto uno dei più interessanti giovani registi in circolazione, checché possa far pensare il passo più o meno falso di Warcraft.
Jones ha infatti debuttato nella regia cinematografica con uno dei migliori film di sci-fi degli ultimi anni, quel Moon che vedeva protagonsista un fenomenale Sam Rockwell, per poi proseguire la sua carriera con Source Code: meno bello, con qualche problema, ma interessante tanto nella forma quanto nel contenuto.

Ora, archiviata l'esperienza fantasy di Warcraft, Duncan Jones torna con Mute al genere che conosce meglio - lui figlio dell'uomo delle stelle - e con una storia che promette di essere assai intrigante.
Il film sarà infatti un noir di fantascienza ambientato in una Berlino distopica del futuro prossimo (e anche la scelta della città riporta alla memoria musica ed estetica di papà David), nella quale Alexander Skarsgård è un barista muto di nome Leo Beiler, che si ritrova ad andare alla ricerca della donna che ama, misteriosamente scomparsa. Il suo sarà un percorso oscuro e accidentato, che lo porterà anche a dover fare i conti con due bizzarri e sinistri chirurghi statunitensi che avranno le fattezze di Justin Theroux e Paul Rudd.

Nel cast di Mute - che lo stesso Duncan Jones ha descritto come una sorta di Casablanca del futuro, e che, sempre secondo il regista, può essere considerato un "sequel spirituale" di Moon - ci sarà spazio anche per Florence Kasumba (già apparsa in alcuni cinecomic Marvel, e prossimamente in Black Panther) e per il caratterista inglese Noel Clarke. E, probabilmente, anche per un cammeo dello stesso Sam Rockwell.
Sceneggiato dallo stesso Jones assieme a Michael Robert Johnson e Damon Peoples, e musicato da Clint Mansell (che per Moon firmò una colonna sonora maestosa), Mute è un progetto che Duncan Jones ha cercato di realizzare per anni, e che è riuscito a portare avanti grazie a Netflix, che l'ha finanziato e che lo distribuirà in sala e sulla sua piattaforma.

E proprio da Netflix arrivano le prime immagini ufficiali del film, che vi mostriamo qui sotto in anteprima esclusiva per l'Italia:







Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming