News Cinema

Mrs. Doubtfire e la versione vietata ai minori di 17 anni: Chris Columbus scioglie il mistero

2

Chris Columbus risponde ai fan di Robin Williams che, suggestionati da un tweet diventato virale, hanno dato per certa una versione di Mrs. Doubtfire vietata ai minori di 17 anni in cui l'attore dice tante parolacce.

Mrs. Doubtfire e la versione vietata ai minori di 17 anni: Chris Columbus scioglie il mistero

Torniamo a parlare della versione di Mrs. Doubtfire vietata ai minori di 17 anni (NC-17) di cui tanto si è discusso nel fine settimana. A intervenire sulla questione, fugando ogni dubbio, è stato il regista Chris Columbus, infastidito da quel tweet diventato virale che millantava l'esistenza di addirittura quattro diversi cut della commedia per famiglie con Robin Williams.

In un'intervista a Entertainment Weekly, Chris Columbus ha dichiarato che la versione di Mrs. Doubtfire vietata ai minori di 17 anni non c'è. Nonostante questo, esistono tre versioni differenti del film, compresa una R- Rated, cioè vietata ai minori di 17 anni non accompagnati. "La verità" - ha spiegato il regista - "è che io e Robin avevamo un accordo, che prevedeva che lui facesse da uno a tre ciak della stessa scena. Dopodiché diceva: e adesso fammi giocare, e a quel punto andava a ruota libera arrivando a un numero di take che andava dai 15 ai 22, credo sia arrivato a un massimo di 22".

Il risultato di questo super-lavoro da parte di Robin Williams fu un'infinità di nuove battute, sufficienti per mettere insieme intere nuove versioni di Mrs. Doubtfire. "A volte" - ha continuato Columbus - "si spingeva in un territorio inadatto per un film PG-13 (vietato ai minori di 13 anni non accompagnati), ma incredibilmente buffo e appropriato per un film R-Rated (vietato ai minori di 17 anni non accompagnati). Quando ho parlato di una versione NC-17, stavo scherzando. Non può esserci una versione NC-17 del film".

Leggi anche Mrs. Doubtfire, le tecniche di Robin Williams e gli attori a cui era stato offerto il ruolo

In base a quanto detto da Chris Columbus, esiste una gran quantità di girato, e se restasse sconosciuto ai più, secondo noi sarebbe un gran peccato. Il regista, per fortuna, non esclude di mostrarlo ai fan dell'attore in un documentario dedicato alla lavorazione di Mrs. Doubtfire. "Il problema" - ha però precisato Columbus - "è che non ricordo quasi nulla. Rammento solo le cose che ho messo nel film, anche perché ne è passato di tempo. Ricordo comunque che c'erano delle cose scandalosamente buffe". 

L'ipotetico documentario, ha concluso Chris, potrebbe contenere interviste con il montatore Raja Gosnell e la produttrice Marsha Garces Williams: "Credo che sarebbe l'approccio migliore. Sono molto orgoglioso del film. Sono soddisfatto di Mrs. Doubtfire, quindi non vedo la necessità di una versione definitiva. La versione definitiva di Mrs. Doubtfire è quella che il mondo conosce".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo