News Cinema

Molly's Game - Michael Cera svela finalmente l'identità del suo personaggio

Dopo anni di speculazioni, Michael Cera ha rivelato la reale identità del "Giocatore X", alter ego di una famosa celebrità di Hollywood e noto frequentatore del poker club di Molly Bloom. Scopriamo di chi tratta.

Molly's Game - Michael Cera svela finalmente l'identità del suo personaggio

Dopo anni di speculazioni, uno dei maggiori dubbi in merito alla trama di Molly's Game è stato finalmente risolto. Progetto a cavallo fra biopic e thriller, il lungometraggio di Aaron Sorkin - al suo debutto alla regia - racconta la complessa ed incredibile storia di Molly Bloom, promettente sciatrice la cui carriera viene interrotta in seguito ad un tragico incidente. In cerca di riscatto, Bloom inizierà a gestire un giro di poker frequentato da celebrità ed uomini d'affari, prima a Los Angeles e successivamente a New York. Nei giorni scorsi, Michael Cera - che interpreta il misterioso Giocatore X - ha quindi rivelato la reale identità del suo personaggio, ispirato ad una famosa celebrità di Hollywood. 

Molly's Game - Michael Cera rivela l'identità del suo personaggio 

Sin dall'uscita del biopic, gli spettatori si sono interrogati sull'identità del "Giocatore X", presentato semplicemente come una famosa celebrità di Hollywood. Cliente abituale del giro di Molly Bloom, il "Giocatore" diventa ben presto un fidato collaboratore dell'ex sciatrice, iniziando anche a procurare altri "sostenitori" del sempre più influente giro di poker. In base al modo in cui viene descritto nella pellicola, a lungo si è ipotizzato che potesse trattarsi di Leonardo DiCaprio, Ben Affleck o Tobey Maguire. Durante un'intervista rilasciata a Rolling Stones, Michael Cera ha quindi risolto l'enigma, rivelando che il suo personaggio era ispirato a Tobey Maguire:

Non ne ho mai parlato con Tobey [Maguire]. L'ho incontrato soltanto una volta da quando ho girato il film, ed è stato molto piacevole. O forse l'ho incontrato prima di fare il film. Forse è stato prima. Spero solo che non ce l'abbia con me per averlo interpretato, perché per me è stato un ruolo fantastico




Tobey Maguire, del resto, è menzionato più volte nel libro di memorie di Molly Bloom -  Molly's Game: From Hollywood's Elite to Wall Street's Billionaire Boys Club, My High-Stakes Adventure in the World of Underground Poker -, in cui viene descritto in maniera piuttosto negativa e in cui si fa esplicito riferimento all'interruzione burrascosa del loro rapporto. In seguito alla pubblicazione del libro, Bloom verrà poi arrestata, ottenendo però una pena più bassa rispetto a quella prevista. Michael Cera - lanciato dalla commedia Juno - è poi tornato al cinema indipendente, prendendo anche parte alla terza stagione di Twin Peaks. Attualmente è atteso in Barbie di Greta Gerwig e in due progetti indie, The Adults con Sophia Lillis e Sacramento, in cui reciterà al fianco di Kristen Stewart. La star sarà poi protagonista dell'ultima fatica di Wes Anderson - attualmente avvolta nel mistero - e fra i doppiatori della versione anime di Scott Pilgrim vs. The World. Molly's Game è invece attualmente disponibile nel catalogo Sky e in streaming su NOW. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo