Mission: Impossible - Fallout: il salto impossibile di Tom Cruise da un aereo a 7000 metri

- Google+
242
Mission: Impossible - Fallout: il salto impossibile di Tom Cruise da un aereo a 7000 metri

Più passa il tempo e più Tom Cruise si fa impavido e spericolato, soprattutto quando si tratta di interpretare l'agente Ethan Hunt, protagonista della saga di Mission: Impossible. Quanto l'attore sia diventato maniaco delle scene rischiose lo si vede in una featurette nella quale il signor "non voglio controfigure" compie, per Mission: Impossible - Fallout, quello che in gergo militare si chiama un HALO jump, un salto da un aereo che vola a circa 7000 metri che prevede una tarda apertura del paracadute (come suggerisce il nome stesso, acronimo di High Altitude Low Open) e che garantisce a chi si lancia di non essere avvisato dal nemico.

Nel video, il regista Christopher McQuarrie racconta che da diverso tempo lui e Tom meditavano di dedicare una sequenza a una simile prodezza e spiega la difficoltà dell’impresa e quanto Cruise si sia allenato, volteggiando nell’aria praticamente tutti i giorni con la sua tutina nera e un casco speciale.

Tom Cruise è la prima star del cinema ad aver tentato un HALO jump e ha messo a rischio non solo la sua vita, ma anche quella del cameraman che, lanciandosi insieme a lui, ha dovuto riprenderlo. Fino ad oggi avevamo contato, per Mission: Impossible - Fallout, 106 lanci di Tom da un aereo, ma non avevamo idea che si trattasse di una manovra da paracadutista provetto. E invece guardate cosa combina l’attore e soprattutto quanto lo ammira la sua squadra di collaboratori.

Mission: Impossible - Fallout, che è il sesto film della serie, arriverà nelle sale italiane il prossimo 29 agosto interpretato anche da Henry Cavill, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames, Sean Harris, Vanessa Kirby, Michelle Monaghan, Alec Baldwin, Angela Basset e Frederick Schmidt



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento