News Cinema

Mission Impossible 7, The Batman e altre grosse produzioni si gireranno in Gran Bretagna senza quarantena

5

Il ministro della cultura britannico Oliver Dowden ha detto di aver parlato personalmente con Tom Cruise e altri produttori avendo la conferma che gireranno nell’isola grazie all’esenzione dalla quarantena prevista.

Mission Impossible 7, The Batman e altre grosse produzioni si gireranno in Gran Bretagna senza quarantena

Il governo britannico permetterà a un certo numero di produzioni cinematografiche e televisive l’esenzione della quarantena prevista attualmente, permettendo a kolossal come Mission Impossible 7, The Batman e altri di girare “in tutta tranquillità” nell’estate britannica. Lo ha assicurato il ministro della cultura Oliver Dowden, confermando di aver parlato personalmente con Tom Cruise dell’opportunità.

Le riprese di MI7 erano state sospese in Inghilterra a seguito dell’esplosione della pandemia di Covid-19. Il film, prodotto da Skydance per Paramunt, era originalmente stato previsto in uscita per il luglio 2021, poi spostato a novembre dello stesso anno, ovviamente a causa della sospensione delle riprese. Adesso tutto è organizzato per ospitare di nuovo la enorme produzione nei Leavesden Studios nell’Hertfordshire. Tra gli altri film che potranno approfittare dell’esenzione e che si gireranno nell’isola, Jurassic World: Dominion, Animali fantastici 3, il remake Disney de La Sirenetta e la versione in live-action di Cenerentola.

La concessione prevede però delle condizioni: il fatto che i film siano girati sono in Inghilterra, e allora ci domandiamo a questo punto che ne sarà delle riprese veneziane di MI7, oltre al fatto che la troupe sarà costretta a muoversi in un ambiente controllato, vivendo a stretto contatto con la zona delle riprese, senza potersi avvicinare alla comunità circostante. È evidente il tentativo di accaparrarsi le riprese di film che permettono un grande indotto economico, basti pensare che i set di cinema e televisione, nel solo 2019, hanno generato in Gran Bretagna oltre 3 miliardi di 300 milioni di euro. Altre realtà come la Repubblica Ceca e la Nuova Zelanda hanno già offerto notevoli eccezioni a quarantene e altre prescrizioni di sicurezza, in particolare alla ripartenza dei sequel di Avatar.



  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming