Schede di riferimento
News Cinema

Michael J.Fox racconta il giorno forse più brutto della sua vita

932

Non capita spesso, in questi ultimi anni, di leggere di un Michael J. Fox a terra e pessimista. Eppure ci fu una volta in cui il Marty McFly di Ritorno al futuro credette proprio di non farcela.

Michael J.Fox racconta il giorno forse più brutto della sua vita

Amiamo tutti moltissimo Michael J.Fox, l'indimenticabile Marty McFly di Ritorno al futuro, e saperlo scoraggiato, triste e soprattutto fiaccato dal Parkinson, che lo tormenta addirittura dal principio degli anni '90, ci devasta. L'attore affronta la sua battaglia quotidiana con la malattia con coraggio e dignità, e nonostante qualche caduta, fra depressione e dipendenza dall'alcool, ha cercato di non perdere mai il sorriso. Tuttavia, durante una recente intervista rilasciata a People, si è lasciato andare a un piccolo sfogo, raccontando di una terribile giornata del 2018.

In quell'anno Michael J.Fox si è dovuto operare alla spina dorsale perché non riusciva più a camminare a causa di un tumore benigno. L'intervento è riuscito, ma mentre era a casa in convalescenza, l'attore è caduto e si è rotto un braccio. Quell'episodio lo fa ancora soffrire: "Sono quasi impazzito" - ha raccontato. "Me ne stavo appoggiato al muro della cucina ad aspettare che arrivasse l'ambulanza e pensavo: questo è punto più basso che io abbia mai raggiunto. E’ stato allora che ho messo in discussione tutto. Mi sono detto: non posso fare finta di niente e sorridere. Non c'è un lato positivo qui. Sento solo rimpianto e dolore".

Leggi anche Ritorno al futuro: è morta a 91 anni Elsa Raven, la signora dell'orologio della torre

Come se non bastasse, quel giorno Michael J. Fox aveva previsto un cameo in un film di Spike Lee, cosa che attendeva con trepidazione, e anche questo spiega la sua reazione. Eppure l'attore si è risollevato, come dimostra un'altra dichiarazione che ci ha fatto molto piacere leggere: "L'ottimismo ha le sue vere radici nella gratitudine. Ti puoi permettere l’ottimismo quando continui a provare gratitudine, e ciò che segue è l'accettazione. Accettare che quella cosa sia successa e accettarla per quello che è stata. Ciò non significa che tu non ti possa sforzare di cambiare le cose. Non significa che tu debba accettare la tua situazione come fosse una punizione o una penitenza. Devi darle la giusta importanza per poi renderti conto di quanto tu possa ancora essere felice negli anni che hai ancora da vivere. A quel punto puoi andare avanti".

Ecco il Michael J. Fox che conosciamo! Quello che festeggia i suoi 32 anni di matrimonio con Tracy Pollan e condivide la sua gioia sui social.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo