Metal Gear Solid: il film della Sony ora ha uno sceneggiatore

-
635
Metal Gear Solid: il film della Sony ora ha uno sceneggiatore

Dopo sette anni di traversìe, pare che il progetto di un film da Metal Gear Solid, una delle serie-simbolo dei videogiochi, stia davvero prendendo forma. La Sony ha appena messo sotto contratto alla sceneggiatura Jay Basu, che a dir il vero ha in curriculum un prodotto dubbio come The Lost Dinosaurs.

C'è da incrociare le dita per sperare che le avventure stealth dell'iconico Solid Snake ricevano un trattamento all'altezza della sua tradizione, che poggia le sue radici nella grafica bidimensionale dell'MSX2, dove vide la luce il primo Metal Gear nel 1987. La saga è ripartita e si è fatta conoscere al grande pubblico con il successo stratosferico di Metal Gear Solid su PsOne, nel 1998, e da lì è cominciata la storia, che arriva ai giorni nostri col recente Metal Gear Solid V.

Vi ricordiamo che la Sony ha già scelto il regista tempo fa: si tratta di Jordan Vogt-Roberts, sulla cresta dell'onda presso gli studios per la sua imminente regia del prequel di King Kong, Kong: Skull Island.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento