News Cinema

Mentre The Conjuring 2 sbanca il box office USA, James Wan potrebbe non dirigere il terzo

38

In un'intervista il regista dice di essere impegnatissimo per i prossimi due anni, anche se adora il mondo dei coniugi Warren.


Il secondo capitolo di uno degli horror di maggior successo degli ultimi anni, The Conjuring - Il caso Enfield, arriverà la prossima settimana nelle nostre sale e ha appena incassato alla sua uscita in America e altri paesi oltre 90 milioni di dollari. Dietro la macchina da presa c'è ancora una volta James Wan, che ha dato vita a questo e ad altri franchise di successo. Intervistato di recente in proposito da EW, ha lasciato però intendere che questo potrebbe essere l'ultimo della serie da lui diretto.

Questa la sua dichiarazione:

"Un altro Conjuring? Gee, adoro quel mondo, adoro Patrick e Vera e ho un rapporto fantastico con la New Line e la Warner perciò l'idea di tornare in quella famiglia non mi dispiace. Credo che non lo rifiuterei. Ma in teoria sono occupato per i prossimi due anni. Quindi non so se mi aspetterebbero prima di farne un altro".

Insomma, non lo esclude ma non dipende da lui. Del resto lo aspettano Aquaman, che sarà il suo prossimo film e lo terrà impegnato per un bel po', e si è impegnato a dirigere l'adattamento cinematografico dell'anime Robotech.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo