News Cinema

Memento 20 anni dopo: Guy Pearce (che non ha ancora visto Tenet) ricorda quel personaggio "che esiste in bolle da 10 minuti"

95

In una recente intervista, l'attore Guy Pearce ricorda la sua esperienza in Memento e l'emozionante script di Christopher Nolan.

Memento 20 anni dopo: Guy Pearce (che non ha ancora visto Tenet) ricorda quel personaggio "che esiste in bolle da 10 minuti"

Chi pensa che il miglior film di sempre di Christopher Nolan sia Memento alzi la mano. Era il settembre del 2000 quando la sua opera seconda si mostrava in anteprima mondiale al Festival di Venezia per poi uscire al cinema in Italia nel 2001 e negli USA (con una distribuzione estesa) qualche mese più tardi. Memento è stato l'inizio di un percorso cinematografico in cui lo sceneggiatore e regista dichiarava la sua ossessione: manipolare la percezione del tempo. Per ricordarvi la trama di Memento scorrete verso il basso, anche se dimenticare di cosa parli il film sarebbe... un paradosso. E comunque già nella sua opera prima del 1998 intitolata Following, il filmmaker faceva i primi esperimenti di narrazione scomposta.

Leggi anche Memento: la recensione del film di Christopher Nolan

Nel 2000 Nolan aveva 30 anni, il suo protagonista Guy Pearce ne aveva 33. L'attore britannico cresciuto in Australia, che abbiamo visto anche in L.A. Confidential, The Hurt Locker e Iron Man 3 e che vedremo in Senza rimorso, è stato recentemente intervistato da The Hollywood Reporter e l'occasione di parlare di Memento non è mancata. Alla intelligente domanda se lo avrebbe agevolato imparare soltanto estratti dello script da girare di volta in volta invece di conoscere l'intera storia, Guy Pearce ha risposto così:

Sarebbe in effetti stato vantaggioso. Quando ho fatto quel film, ho passato due settimane con Chris Nolan facendo un po' di prove. Diversi attori si univano man mano, con loro discutevamo le scene per capire come si svolgessero e coglierne il senso. Poi io dovevo dimenticare tutto. Dovevo scordare quello che sapevo e ricordare che, alla fine, Leonard esiste solo in quella bolla di 10 minuti, che dimentica quello che è successo prima e non sa cosa accadrà dopo. Imparare la storia soltanto sequenza per sequenza sarebbe stato vantaggioso e avrei potuto trattare i momenti in modo isolato come se fossero stati sketch a sé stanti.

Dopo Aver letto il copione la prima volta, grazie alla scrittura di Chris che è bellissima, sentivo una reale connessione con le emozioni più profonde di Leonard, tanto che avrei potuto iniziare a girare dal giorno seguente. Detto questo, Sarei più capace di fare questo oggi che ho 53 anni anziché all'epoca delle riprese quando ne avevo una trentina. Ero un attore più insicuro e probabilmente sarei stato molto più ansioso di gestire questa cosa di non conoscere il resto del copione.

Guy Pearce dice inoltre che non era al corrente del fatto che il seme dell'idea dell'ultimo film di Nolan, Tenet, risieda nella primissima scena a ritroso di Memento in cui un proiettile rientra nella canna da cui è stato sparato. "Sono anche in imbarazzo, perché non ho ancora visto Tenet, ma rimedierò" confessa l'attore.

Memento: la trama del film a ritroso di Christopher Nolan

Leonard Shelby è un uomo che indossa abiti costosi, guida una Jaguar e vive in un modesto albergo pagando tutto in contanti. Chi è o cosa ha fatto non lo sa precisamente neanche lui perché soffre di perdita di memoria a breve termine. Non riesce a trattenere nelle memoria le informazioni per più di quindici minuti. Scatta polaroid in continuazione e scrive tutto ciò che succede, appuntandolo su dei post-it e sul corpo con dei tatuaggi che lo aiutano a ricordare. Grazie a questo sistema, sa che due uomini hanno violentato e ucciso la moglie Catherine e che gli hanno provocato il trauma mnemonico colpendolo alla testa. Il suo unico scopo è rintracciarli per vendicarsi.
Non può fidarsi di nessuno, nemmeno del suo amico poliziotto Teddy Gamell (Joe Pantoliano) o dell'amante Nathalie (Carrie-Anne Moss). Ciò che rende unico il film, è la geniale narrazione a ritroso della storia.

Qui sotto la prima scena di Memento.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming