News Cinema

Mean Girls tornerà al cinema in versione musical

La Paramount vuole adattare il successo di Broadway realizzato ancora da Tina Fey.

Mean Girls tornerà al cinema in versione musical

Dal grande schermo al palcoscenico di Broadway e nuovamente sul grande schermo: questo sarà il percorso di Mean Girls, la “creatura” di Tina Fey che ha scritto e interpretato il film originale. Arriva oggi infatti la notizia che la Paramount Pictures realizzerà una versione cinematografica del musical tratto dal Mean Girls originale. La stessa Fey che ha partecipato alla realizzazione dello show a Broadway (dodici candidature ai Tony Award) scriverà la sceneggiatura del nuovo lungometraggio. Non si sa ancora chi dirigerà il progetto né quali attrici interpreteranno i ruoli principali.

Uscito nel 2004, Mean Girls raccontava della giovane Cady Heron, la quale dopo essere cresciuta in Africa si ritrova a tornare negli Stati Uniti e vivere in una cittadina dell’Illinois. Il suo problema maggiore sono le sue compagne di scuola, reginette di bellezza capaci delle più terribili crudeltà quando si tratta di ragazzi e popolarità. E Cady commetterà l’errore di prendersi una cotta per un ex-spasimante della reginetta della scuola, Regina George.

Costato 17 milioni di dollari, Mean Girls ne incassò soltanto negli Stati Uniti ben 86, diventando uno dei cult-movie di quegli anni. Soprattutto diventò il trampolino di lancio per la carriera di attrici quali Lindsey Lohan, Rachel McAdams, Amanda Seyfred, Lizzy Caplan. A dirigerlo fu Mark Waters (Quel pazzo venerdì, La rivolta delle ex).



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming