News Cinema

Maze Runner: sospeso a tempo indeterminato l'ultimo film della serie per l'incidente a Dylan O'Brien

244

Più serie del previsto le condizioni del protagonista che hanno costretto la produzione a rinviare le riprese e - a questo punto - l'uscita del film.

Maze Runner:  sospeso a tempo indeterminato l'ultimo film della serie per l'incidente a Dylan O'Brien

La 20th Century Fox ha comunicato che le riprese di Maze Runner: La rivelazione, terzo e ultimo film della serie, sono sospese a tempo indeterminato per dare tempo al protagonista Dylan O'Brien di recuperare dall'incidente avuto sul set lo scorso 18 marzo, le cui conseguenze sono più serie di come erano inizialmente apparse.

L'attore si trovava sostenuto da un'imbracatura su un veicolo in movimento quando è inaspettatamente caduto ed è stato urtato da un altro veicolo, un incidente da cui ha riportato "commozione cerebrale, fatture faciali e lacerazioni". Subito dopo la produzione era stata sospesa per "alcune settimane" sperando di poterla riprendere il 9 maggio.

Adesso è apparso evidente che il povero Dylan ha bisogno di più tempo per tornare sul set. L'uscita prevista per il 17 febbraio dell'anno prossimo a questo punto sfuma ma la cosa più importante è che il giovane e sfortunato attore si rimetta alla perfezione.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming