Matteo Rovere ha iniziato a girare Il primo Re con Alessandro Borghi

-
95
Matteo Rovere ha iniziato a girare Il primo Re con Alessandro Borghi

Già regista di Un Gioco da ragazze e Gli sfiorati e produttore di Smetto quando voglio e sequel, Matteo Rovere si è preso le sue belle soddisfazioni con a Veloce come il vento, vincitore, anche grazie alla performance di Stefano Accorsi nei panni del pilota ex tossico Loris, di numerosi premi. Adesso il ragazzo romano classe '82 si prepara a un nuovo successo con Il primo re, una storia senza tempo che parla di amore, sangue e conflitti. Rovere ha iniziato a girarla l'8 settembre e le riprese andranno avanti nel Lazio per 8 settimane.

Scritto da Filippo Gravino, Francesca Manieri e dallo stesso regista, Il primo re vede protagonista l'attore del momento nonché ex padrino del Festival di Venenzia Alessandro Borghi, che ammireremo prossimamente nei panni di Stefano Cucchi in Sulla mia pelle. L'attore dividerà la scena con Alessio Lapice, che abbiamo visto nella seconda stagione di Gomorra - La serie e che è l'interprete principale di Nato a Casal di Principe, uno dei titoli dell'ultima Mostra del Cinema di Venezia. Distribuito da 01 Distribution, il film è prodotto da Groenlandia con Rai Cinema e in associazione con Roman Citizen Entertainment, e coprodotto da Gapbusters (Belgio).  Ecco la sinossi ufficiale:

Due fratelli, soli, nell’uno la forza dell’altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.
 

Iscriviti alla nostra newsletter:

Schede di riferimento
Lascia un Commento