News Cinema

Marvel Cinematic Universe: lo stop può aiutare i film? Ecco un parere ottimista.

34

Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange, si sforza di vedere il lato positivo nello stop forzato imposto dal Coronavirus.

Marvel Cinematic Universe: lo stop può aiutare i film? Ecco un parere ottimista.

Dopo il recente terremoto nel nuovo calendario di uscite Disney, il Doctor Strange nel multiverso della pazzia di Sam Raimi con Benedict Cumberbatch, seguito del precedente Doctor Strange, vedrà la luce per ora indicativamente i primi di novembre del 2021. Anche se i fan sono malinconici per i grandi ritardi (nei limiti, visti i ben altri danni che il Coronavirus sta portando al mondo), per il regista Scott Derrickson c'è almeno un singolo aspetto positivo in uno stop forzato. Derrickson aveva diretto il primo capitolo della saga, salvo poi lasciare il sequel a gennaio per "differenze creative" con i Marvel Studios. Su Twitter Scott ha commentato così la situazione, che vale per tutti i grossi progetti hollywoodiani in tumulto.

Rimandare le uscite di tutte queste grandi produzioni aumenterà la loro qualità complessiva: ci sarà più tempo per lo sviluppo dei copioni e del production design. Blade Runner è così stupefacente perché Ridley Scott e il suo team si presero un anno di tempo tra il 1980 e il 1981, tra lo sciopero degli attori e degli sceneggiatori.

Capiamo il punto di vista di Derrickson, che probabilmente vuole lanciare una frecciatina alla Marvel / Disney: a questo punto ci sembra probabile che parte delle "differenze creative" fossero legate alle tempistiche imposte da Kevin Feige. Allo stesso tempo, tuttavia, la situazione dell'intera macchina cinematografica mondiale al momento ci sembra non sia paragonabile a brevi singhiozzi per rivendicazioni sindacali. Speriamo davvero che le troupe al lavoro su questi lungometraggi abbiano la serenità sufficiente per approfittare del maggior tempo a disposizione. Non è poi detto, come abbiamo scritto stamani nell'articolo qui in basso, che gli slittamenti facciano proprio bene a ogni progetto... Attendiamo di essere smentiti: non ci sarebbe nulla di più bello in questo triste periodo. Leggi anche Indiana Jones 5 rimandato al 2022: lecito per i fan avere ancora speranze?

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming