News Cinema

Marisa Tomei raggiunge Liev Schreiber ed Alex Wolff nella versione americana de Il capitale umano

34

Nel 2014 Paolo Virzì aveva già tratto un film dal romanzo omonimo di Stephen Amidon.

Marisa Tomei raggiunge Liev Schreiber ed Alex Wolff nella versione americana de Il capitale umano

Il premio Oscar Marisa Tomei interpreterà il ruolo di Carrie nel prossimo adattamento cinematografico de Il capitale umano, romanzo da cui nel 2014 Paolo Virzì ha tratto il suo film omonimo con Fabrizio Bentivoglio e Valeria Bruni Tedeschi. L’attrice raggiunge così Alex Wolff che interpreterà Ian e soprattutto Liev Schreiber, il quale invece ha ottenuto la parte di Drew. Quest’ultimo lavorerà al progetto anche come produttore grazie alla sua compagnia Illuminated Content.

Uscito nel 2005 il romanzo racconta di due famiglie che vivono in contesti sociali piuttosto differenti: borghese una, decisamente agiata l’altra. I due universi vengono a contatto quando due dei loro rispettivi figli iniziano una relazione sentimentale. Un tragico incidente costringerà poi le due famiglie a compiere delle scelte drammatiche per salvare il futuro dei giovani.

Oren Moverman (Oltre le regole – The Messenger) ha scritto l’adattamento cinematografico de Il capitale umano, mentre alla regia ci sarà Marc Meyers, autore di My Friend Dahmer.

La carriera di Marisa Tomei è stata costellata di collaborazioni con grandi registi come John Landis, Sir Richard Attenbrough, Ron Howard, Sidney Lumet, Darren Aronofsky, George Clooney. Prossimamente la vedremo nuovamente nel ruolo di Zia May in Spider-Man: Far From Home.



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming