News Cinema

Margot Robbie raggiunge Domhnall Gleeson in Goodbye Christopher Robin di Simon Curtis

10

Si tratta del biopic sull'inventore di Winnie the Pooh

Margot Robbie raggiunge Domhnall Gleeson in Goodbye Christopher Robin di Simon Curtis

La venticinquenne australiana Margot Robbie è l' attrice emergente del momento, ci sono pochi dubbi a riguardo. Dopo essere stata lanciata in modo folgorante da Martin Scorsese in The Wolf of Wall Street non si è più fermata. La vedrete al cinema in questi giorni nel meritevole Whiskey Tango Foxtrot (ecco la nostra intervista a lei e Tina Fey), e tra poche settimane in due blockbuster annunciati come  Suicide Squad e The Legend of Tarzan.

Tra gli altri progetti che il futuro le riserva il nuovo è Goodbye Christopher Robin, biopic sul "papà" di Winnie the Pooh che sarà diretto da Simon Curtis (Marylin, Woman in Gold). Coprotagonista insieme a lei sarà un altro attore in fortissima e strameritata ascesa come Domhnall Gleeson

La storia dovrebbe essere incentrata sul rapporto padre/figlio tra il creatore A.A. Milne e suo figlio Christopher Robin, che ha ispirato poi il personaggio omonimo. I personaggi di Winnie the Pooh come  Tigger, Eeyore,  Piglet e ovviamente lo stesso Winnie the Pooh erano i nomi dei giochi del figlio di Milne. Alla Robbie andrà il ruolo di Dorothy “Daphne” de Sélincourt, la moglie di A.A.

Goodbye Christopher Robin sarà prodotto da Pathé in collaborazione con la Fox Searchlight.




  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming