News Cinema

Man of Steel 2: non lo dirigerà George Miller

33

Il regista di Mad Max esclude di occuparsi di Superman ma non di lavorare sui supereroi

Man of Steel 2: non lo dirigerà George Miller

George Miller non dirigerà Man of Steel 2, come si vociferava. Il regista settantenne è tornato sulla cresta dell'onda grazie a Mad Max Fury Road, che per freschezza estetica fa impallidire lavori di cineasti ben più giovani.
Miller, in un'intervista con Digital Spy, ha ammesso di essersi parecchio stancato con Fury Road (anche perché il film è stato in gestazione quindici anni!) e di puntare a realizzare nel prossimo futuro un film "più piccolo, senza effetti speciali e con non troppe scene d'azione".

Liquidando una sua eventuale regia di Man of Steel 2, Miller ha ricordato che per anni aveva lavorato sul suo Justice League, ribadendone le ragioni della cancellazione: "Dovevo fare Justice League che è collassato nel 2009, per colpa solo del nuovo governo australiano, non agile a sufficienza con gli sgravi fiscali. Non sapevano decidersi, poi c'è stato lo sciopero degli sceneggiatori. I pianeti non si sono allineati. Ma mi sono sempre interessati i supereroi: in sostanza lavoro su mitologie, i cinecomic sono in pratica nuove incarnazioni della mitologia greca e romana, m'interessano sempre."

Insomma, cercasi ancora regista per Man of Steel 2.

 



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming