News Cinema

Maleficent Signora del Male, Michelle Pfeiffer e Angelina Jolie: "Cerchiamo l'umanità nei cattivi"

58

Le attrici ci hanno spiegato cosa significhi rapportarsi con una fiaba Disney riletta per l'oggi.

Maleficent Signora del Male, Michelle Pfeiffer e Angelina Jolie: "Cerchiamo l'umanità nei cattivi"

Il 17 ottobre sarà in sala Maleficent: Signora del male, sequel del Maleficent che cinque anni fa ha sbancato il botteghino. In un incontro con la stampa, Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, interprete dell'infida regina Ingrith, hanno discusso con noi cosa comporti far parte dell'universo fiabesco Disney, nonché come ci si avvicini al ruolo di un perfido villain...
"La fiaba è molto divertente da fare" - ci spiega Angelina - "Ti libera, puoi giocare, perché anche se i temi che tocca sono concreti,  è bello avere spazio per giocare." Secondo Michelle, fiaba o meno, l'approccio alla recitazione non cambia: "La sfida è trovare l'umanità nel cattivo. Gli esseri umani sono tante cose insieme. Certo con la fiaba non ci sono regole, ma volevo risultare molto cattiva senza perdere le sfumature." Angelina ha qualcosa da dire sulla forza ambigua di un buon villain: "Il cattivo comportamento è qualcosa che seduce, è quello lo scoglio che un genitore deve affrontare, ma bisogna far notare a un bambino la realtà: Ingrith per esempio è debole, sembra fortissima ma ha paura. Il messaggio è che bisogna lottare sì, ma per una buona ragione".

A proposito delle fiabe Disney, qual è il segreto del loro fascino eterno? Angelina Jolie non vuole sottovalutare un'identità specifica di ciascun lavoro: "Se ci pensate, nel primo film c'erano delle scelte forti di trama. A prescindere da questo, c'è qualcosa nell'idea stessa di un film Disney: viviamo in un'esplosione di contenuti, davanti a un film Disney sai cosa ci sarà e cosa no, sai che sarà ideale per i tuoi bambini."
Secondo Michelle Pfeiffer, Maleficent - Signora del male non è un film "senza tempo", anzi: "Questi film riflettono i tempi, il film è una riflessione sull'area grigia tra bene e male, era l'elemento che ha reso anche il primo capitolo una cosa speciale. Non l'avevate mai vista una fiaba così."



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming