Mads Mikkelsen prigioniero dell'Arctic, un thriller di sopravvivenza

-
161
Mads Mikkelsen prigioniero dell'Arctic, un thriller di sopravvivenza

Mads Mikkelsen sarà il protagonista di Arctic, un thriller incentrato sulla sopravvivenza di un uomo al Polo Nord: quando manca la spedizione che lo dovrebbe prelevare dal suo rifugio, il personaggio dovrà decidere se rimanere lì dov'è o partire da solo alla volta della salvezza. Entrambe lo possibilità mettono a repentaglio la sua vita. Il film sarà diretto da Joe Penna, su copione suo e di Ryan Morrison.
Mikkelsen è in un momento felice della sua carriera: è stato da poco il padre di Jyn Erso in Star Wars Rogue One, ma soprattutto il villain Kaecilius in Doctor Strange e poco prima, nel 2013, Hannibal Lecter nella serie Hannibal.

Nato in Danimarca nel 1965, fattosi notare nel primo film di Nicolas Winding Refn, Pusher - L'inizio (1996), Mikkelsen ha vinto il premio come migliore attore a Cannes per Il sospetto (2012) di Thomas Vinterberg, ma per tutta la sua carriera si è alternato tra il cinema natìo e quello hollywoodiano, che prevedibilmente lo ha accettato più facilmente come caratterista.


Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento